Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Martedì, 01 Dicembre 2020

Quali Calabrie: Storie di ieri

Un volume di Amedeo Furfaro sulla regione edito da The Writer.

È stato appena dato alle stampe da The Writer un volume di Amedeo Furfaro dedicato ad una serie di "teche" tutte calabresi.
"Quali Calabrie. Storie di ieri" è il titolo dell'originale reportage giornalistico a tappe nel passato recente e nel novecento calabrese, di vicende ma anche di risonanze, scenari, immagini che possano meglio delineare l'Idea di Calabria come si è configurata nel tempo, nell'immaginario collettivo, al di fuori degli stereotipi che spesso si è cercato di cucirle addosso.
Il taglio è quello del taccuino personale, dell'agenda che una volta compilata rende meglio il profilo di quell'Idea di Calabria che l''Autore ha maturato nella propria esperienza di operatore culturale di vasti interessi seppure con specifica propensione al campo della musica e dello spettacolo.
In questo sguardo all'interno del ventre popolare borghese ed aristocratico di una terra nobile e selvaggia che il " progresso" ha modificato radicalmente, l'Autore non si attarda su ricami nostalgici. Il suo resoconto è semmai animato, come nel precedente lavoro "Quante Calabrie" (CJC) dal proposito di fornire un quadro che metta in luce, della regione, varie facce che ne sappiano descrivere in modo eloquente la bellezza e la ricchezza antropologica, storica, ambientale e culturale, spaziando dai profili etnici a quelli letterari da quelli professionali agli intellettuali.
Un quadro che è quello che egli stesso ha conosciuto e, in diversi casi, immortalato in alcuni safari fotografici sul territorio in questione alla ricerca di volti luoghi oggetti. 
Il lavoro è una maniera di raccontare la Calabria ritraendo protagonisti noti e anonimi, cose ed manufatti d'arte, architetture e paesaggi, bellezze naturali e storiche, narrando alcune storie di ieri che sono tracce di un passato che un libro può contribuire a far rivivere.

Pubblicità laterale

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI