Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Mercoledì, 21 Agosto 2019

La Biblioteca Frassati co…

Lug 24, 2019 Hits:872 Crotone

Taormina Film Fest: il ma…

Lug 08, 2019 Hits:3356 Crotone

A Nicole Kidman il "…

Lug 02, 2019 Hits:1337 Crotone

Maria Taglioni: 11 diplom…

Giu 24, 2019 Hits:1392 Crotone

Giuseppe Castagnino nomin…

Giu 14, 2019 Hits:1684 Crotone

Giornate Internazionali d…

Giu 13, 2019 Hits:2121 Crotone

Teggiano - Al via "Incontri Mediterranei": protagonista l'agroalimentare tra economia, territorio e salute

“Dieta Mediterranea: una piramide di passioni – realtà e prospettive” è il titolo dell’evento con il quale si apre la Rassegna denominata “Incontri Mediterranei”, una nuova piattaforma aggregativa che intende dare spazio e voce alle eccellenze del bacino del Mediterraneo tout court - economia, arte, cultura, religioni, storia e tradizioni - attraverso le testimonianze dirette dei suoi attori e protagonisti: Istituzioni, associazioni, mercati, la comunità scientifica e l’opinione pubblica.

“Incontri” dunque, nel cuore del Mezzogiorno d’Italia, per individuare a più voci nuovi modelli di condivisione del sapere e di diffusione della conoscenza della storia, delle potenzialità, e dunque delle opportunità di sviluppo socio-economico dei territori che affacciano sul mediterraneo.

Parlare di agroalimentare e, in particolare di dieta mediterranea, oggi più che mai, all’indomani delle novità introdotte dalla riforma del Giugno 2013 in materia di Politica Agricola Comune (PAC), vuol dire contribuire in modo significativo ad un rilancio dell'economia italiana e per far questo occorre mettere in comunicazione diretta i rappresentanti delle maggiori Istituzioni competenti per materia, sia nazionali che internazionali, con gli attori della filiera di produzione e distribuzione, i mercati, la comunità scientifica, gli organi di controllo e tutela e i consumatori finali.

Questo lo spirito che anima l’iniziativa del primo incontro della Rassegna ideata dalla Società Palazzo 22, le cui finalità e contenuti verranno presentati ufficialmente a Roma, presso la Sala Stampa dell’Associazione Stampa Estera (il giorno 25 luglio alle ore 12:00 in via dell’Umiltà, 83) alla presenza di:

  • On. Giuseppe Castiglione – Sottosegretario Ministero Politiche Agricole Alimentari e Forestali;
  • On.  Daniela Nugnes – Assessore Agricoltura Regione Campania;
  • Michele Di Candia – Sindaco di Teggiano (SA);
  • Angelo Raffaele Amelio – giornalista e autore televisivo – amministratore di Palazzo 22 S.r.l.

In estrema sintesi, l’iniziativa di Teggiano, in questo caso dedicata all’agroalimentare italiano, si configura come un evento di grande importanza strategica, economica e relazionale: un vero e proprio "incontro" finalizzato alla costituzione di un "network virtuoso" in grado di interconnettere i protagonisti del settore con i mercati nazionali ed esteri.

Dati alla mano, nel nostro paese, l’agricoltura è l’unico settore che dimostra segni di vitalità economica con una variazione tendenziale positiva del Pil (+0,1 per cento), un aumento degli occupati dipendenti complessivi (+0,7 per cento) ed un aumento record  del 9 % nelle assunzioni di giovani under 35 anni nel primo trimestre del 2013.

Ai dati occupazionali si aggiungono quelli relativi alle esportazioni di prodotti agroalimentari italiani, che nel 2013, se verrà mantenuto il trend di crescita del 7% realizzato nel primo trimestre rispetto allo scorso anno, faranno segnare il record storico di 34 miliardi fatturati all’estero. (stima della Coldiretti presentata all’Assemblea nazionale, sulla base dei dati Istat relativi al commercio estero).

 

L’incontro

La dieta mediterranea: una piramide di passioni – realtà e prospettive”

 

si terrà il prossimo 29 Luglio a Teggiano, perla medievale del Vallo di Diano, nel Parco Nazionale del Cilento-Vallo di Diano, che si candida così

a divenire sede ufficiale, nel Mezzogiorno, degli “Stati Generali dell’Agricoltura”

 

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI