Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Domenica, 26 Maggio 2024

Al Salone del libro Loren…

Mag 15, 2024 Hits:808 Crotone

L'Istituto Ciliberto-Luci…

Mag 14, 2024 Hits:264 Crotone

Le opere di Bach: gli eff…

Mag 02, 2024 Hits:556 Crotone

In città l'ultima tappa d…

Apr 30, 2024 Hits:588 Crotone

Convegno Nazionale per la…

Apr 23, 2024 Hits:816 Crotone

L'Associazione "Pass…

Apr 05, 2024 Hits:1184 Crotone

Ritorna Calabria Movie Fi…

Apr 03, 2024 Hits:1172 Crotone

La serie evento internazi…

Mar 27, 2024 Hits:1547 Crotone

Grande prestazione e convincente vittoria della Giorgini Ottica Muri Antichi

Grande prestazione e convincente vittoria da parte della Giorgini Ottica Muri Antichi che contro la Polisportiva Acese nel derby riesce a portare a casa tre punti molto importanti che consentono ai ragazzi di Scebba di staccare proprio l’Acese, appaiata in classifica alla vigilia del match. Una gara messa sui binari giusti quasi sin da subito per i Muri che dopo aver subito il primo gol riescono a mettere le cose in chiaro mostrando grande lucidità in attacco come chiesto da coach Aurelio Scebba in settimana (oggi non presente a bordo vasca causa squalifica, al suo posto il vice allenatore Salvo Scebba). Le ottime scelte offensive della Giorgini Ottica portano i gol di Reina, Muscuso, Nifosì dal centro e Impellizzeri per il 4-1 dopo i primi 8’. Nel secondo parziale i Muri riescono ancora ad amministrare senza rischiare troppo in difesa grazie ai gol di Marangolo e ancora Nifosì, oggi miglior realizzatore dei suoi con 4 reti personali. È nel terzo parziale che i Muri creano il solco portando a +7 le lunghezze sugli avversari che poco hanno potuto poi nel quarto e ultimo parziale se non ridurre il gap per chiudere la contesa sul definitivo 11-6.

“Bravi tutti – dichiara soddisfatto il presidente Luigi Spinnicchia - direi che abbiamo fatto un bel passo avanti rispetto alle ultime giornate sotto il punto di vista tattico e mentale. Avevo già anticipato che giocando di squadra e imponendo il nostro ritmo avremmo disputato una buona partita e cosi è andata. Abbiamo subito messo una buona distanza tra noi e i nostri avversari e non abbiamo mai consentito loro di avvicinarsi. Ciò ha permesso anche di far giocare di più i nostri under che si sono ben comportati. Tra tutti ha spiccato Andrea Nifosì autore di ben quattro reti”.

“La squadra era pronta e ha risposto bene – afferma Salvo Scebba - il collettivo doveva essere il punto di forza quest’oggi e così è stato. Tutti hanno avuto l’opportunità di giocare, dal secondo portiere ad un under 16, queste per noi sono grandi soddisfazioni. La comunicazione con Aurelio ha funzionato, non c’erano dubbi poiché in settimana siamo sempre insieme e la partita l’abbiamo preparata bene. Oggi abbiamo dimostrato che il collettivo c’è e quando sappiamo farlo funzionare ci premia. Con entusiasmo pensiamo già alla prossima partita e sono convinto che potremo prenderci un'altra bella soddisfazione”.

GIORGINI OTTICA MURI ANTICHI-POL. ACESE 11-6

GIORGINI OTTICA MURI ANTICHI: Nicolosi, Privitera, Impellizzeri, Nifosì 4, Marano, Lanto, Marangolo, Reina, Fiorito, Belfiore, Muscuso, Basile, Vittoria. All. Scebba S..

POL. ACESE: Spampinato, Namar 1, Viola Vi., Faro 1, Labisi, Basile, Piazza, Viola Va., Tagliaferri, Riolo 4, Scicali, Sfogliano, Mannino. All. Cannavò.

Arbitro: Puglisi di Catania.

Note. Parziali: 4-1, 2-1, 4-1, 1-3.

Pubblicità laterale

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI