Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Sabato, 25 Maggio 2024

Al Salone del libro Loren…

Mag 15, 2024 Hits:808 Crotone

L'Istituto Ciliberto-Luci…

Mag 14, 2024 Hits:264 Crotone

Le opere di Bach: gli eff…

Mag 02, 2024 Hits:556 Crotone

In città l'ultima tappa d…

Apr 30, 2024 Hits:587 Crotone

Convegno Nazionale per la…

Apr 23, 2024 Hits:815 Crotone

L'Associazione "Pass…

Apr 05, 2024 Hits:1184 Crotone

Ritorna Calabria Movie Fi…

Apr 03, 2024 Hits:1172 Crotone

La serie evento internazi…

Mar 27, 2024 Hits:1547 Crotone

Prima sconfitta stagionale per la Muri Antichi

Prima sconfitta stagionale per la Giorgini Ottica Muri Antichi che nel big match di giornata contro Arechi esce sconfitta al termine di una partita combattuta dal primo all’ultimo minuto di gioco. L’Arechi resta così a punteggio pieno in classifica, mentre i Muri avranno occasione durante la sosta di correggere gli errori commessi insieme a coach Scebba. I Muri hanno lottato durante tutto l’arco del match contro la squadra campana, ma forse la troppa voglia di vincere ha spinto loro a prendere delle scelte non corrette, soprattutto in attacco, dove la poca precisione con l’uomo in più è stata decisiva, in negativo, ai fini del risultato finale che premia Arechi con il finale di 8-7.

“La partita è andata come ci aspettavamo – dichiara Spinnicchia – è stata combattuta punto a punto fino alla fine. Abbiamo commesso errori evitabili e sofferto troppo in attacco soprattutto nel giro palla delle fasi di gioco in superiorità. Abbiamo fatto un passo indietro rispetto alla scorsa settimana, ma lavorando sodo sapremo riprendere la strada giusta. La squadra è giovane e dobbiamo avere pazienza”.

“Questo risultato un po' brucia – ammette Scebba - abbiamo costruito moltissimo, doveva essere la partita della svolta, ricordando Napoli, ma purtroppo questi errori si sono ripetuti. Abbiamo forzato troppo in attacco, abbiamo subito molte espulsioni e abbiamo preso dei rischi che abbiamo pagato. I ragazzi hanno dato comunque il massimo, da questo punto di vista non ho nulla da rimproverare loro. Hanno provato a vincere la partita ma abbiamo avuto troppa foga. Adesso avremo il tempo per lavorare su questi errori e dopo la sosta torneremo più forti sicuramente. Menzione particolare per Vincenzo Belfiore che nei momenti topici ci ha tenuto in partita”.

R.N. ARECHI-GIORGINI OTTICA MURI ANTICHI 8-7

R.N. SALERNO: Milione, Vuolo, Paglietta, Maiorano, De Sio, Ragosta 2, Fortunato, Gregorio 4, Albano 1, Monetti, Iannicelli, Apicella 1, D’Urso. All. Barletta.

GIORGINI OTTICA MURI ANTICHI: Nicolosi, Maggiulli, Impellizzeri 1, Nifosì, Schilirò, Lanto, Marangolo 1, Reina, Fiorito, Belfiore 1, Muscuso 2, Basile 2, Vittoria. All. Scebba.

Arbitro: De Girolamo di Bari.

Note. Parziali: 2-2, 1-1, 2-1, 3-3. Superiorità numeriche: R.N. Arechi 15, Giorgini Ottica Muri Antichi 9.

Pubblicità laterale

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI