Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Domenica, 19 Maggio 2024

Al Salone del libro Loren…

Mag 15, 2024 Hits:591 Crotone

L'Istituto Ciliberto-Luci…

Mag 14, 2024 Hits:172 Crotone

Le opere di Bach: gli eff…

Mag 02, 2024 Hits:462 Crotone

In città l'ultima tappa d…

Apr 30, 2024 Hits:496 Crotone

Convegno Nazionale per la…

Apr 23, 2024 Hits:713 Crotone

L'Associazione "Pass…

Apr 05, 2024 Hits:1112 Crotone

Ritorna Calabria Movie Fi…

Apr 03, 2024 Hits:1104 Crotone

La serie evento internazi…

Mar 27, 2024 Hits:1476 Crotone

Sconfitta per l'Ekipe Orizzonte catania

Claudia Marletta foto

Partita incolore per L’Ekipe Orizzonte, sconfitta nel pomeriggio di sabato 9-13 dalla RN Bogliasco nell’undicesima giornata della Serie A1 femminile, sul campo della Piscina “Francesco Scuderi” di Via Zurria (CT).

Prestazione sottotono per le catanesi, indietro 1-5 nel primo tempo. Inutile il tentativo di tornare in gara nella seconda frazione di gioco, vinta 4-3 dalle padrone di casa, con Bogliasco che tiene botta nel terzo tempo (2-2) e chiude avanti per 2-3 anche nell’ultimo quarto, dopo che L’Ekipe Orizzonte si era avvicinata per due volte arrivando a due goal di distanza dalle liguri.

Top-scorer di giornata in casa rossazzurra è stata Claudia Marletta con quattro reti, mentre Capitan Tania Di Mario e Valeria Palmieri sono andate a segno due volte a testa. Un goal anche per Isabella Riccioli.

Questo il commento del coach dell’Ekipe Orizzonte al termine del match: “Credo che su questa partita ci sia davvero poco da dire – ha detto Martina Miceli –, perché è stata affrontata con un atteggiamento totalmente sbagliato. Avevamo un’occasione per dimostrare che siamo cresciute come persone, invece purtroppo l’abbiamo sprecata. Forse qualcuno non si rende conto che le chance a disposizione per far vedere di essere da Orizzonte sono poche e sempre di meno. Quando si va verso la fine di un campionato e si dà l’impressione di essere rimasti gli stessi della stagione precedente non è certo un dato positivo. Importa poco il risultato finale della partita di oggi, così come non c’entrano i tanti goal sbagliati, ma è proprio l’atteggiamento che è stata la cosa più brutta. Partita negativa da parte di quasi tutte, al di fuori di Tania Di Mario che si è sbattuta come sempre fino alla fine. Forse qualche miglioramento lo ha fatto Marletta, ma sempre ben al di sotto delle proprie possibilità”.

 

IL TABELLINO DEL MATCH:

L’EKIPE ORIZZONTE – RN BOGLIASCO 9-13 (1-5, 4-3, 2-2, 2-3)

 

L’Ekipe Orizzonte: Schillaci, Santapaola, Campione, Buccheri Y., Di Mario 2, Grillo, Palmieri 2, Marletta 4, Buccheri G., Aiello G., Riccioli 1, Lombardo, Musumeci. All. Miceli

RN Bogliasco: Falconi, Viacava 2, Gualdi, Dufour 2, Trucco, Millo 2, Maggi, Rogondino 1, Boero, Rambaldi 1, Cocchiere 3, Frassinetti 2, Casareto. All. Sinatra

 

Note: Spettatori 300 circa. Campione, Buccheri Y., Riccioli (O) e Frassinetti (B) uscite nel quarto tempo per limite di falli. Superiorità numeriche: L’Ekipe Orizzonte 6/12; RN Bogliasco 5/12.

Prima dell’inizio del match è stato osservato un minuto di silenzio in ricordo di Maria Teresa De Cataldo, mamma del coach dell’Ekipe Orizzonte, Martina Miceli.

Pubblicità laterale

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI