Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Domenica, 21 Aprile 2024

L'Associazione "Pass…

Apr 05, 2024 Hits:565 Crotone

Ritorna Calabria Movie Fi…

Apr 03, 2024 Hits:596 Crotone

La serie evento internazi…

Mar 27, 2024 Hits:778 Crotone

L'I.C. Papanice investe i…

Mar 01, 2024 Hits:1366 Crotone

Presentato il Premio Nazi…

Feb 21, 2024 Hits:1488 Crotone

Prosegue la formazione BL…

Feb 20, 2024 Hits:1312 Crotone

Si firmerà a Crotone il M…

Feb 14, 2024 Hits:1483 Crotone

Le opere del maestro Affi…

Feb 07, 2024 Hits:1531 Crotone

Laura Ferro a Firenze alla scuola del Balletto di Toscana

La crotonese Laura Ferro in questi giorni ha iniziato  le lezioni di danza a Firenze presso la “Scuola del Balletto di Toscana “ diretta da Cristina Bozzolini.

   E’ già la terza alunna della “Maria Taglioni Dance Projecet “ di Crotone che ottiene una borsa di studio ed entra nella prestigiosa scuola di Firenze; prima di lei ha avuto questo privilegio  Chiara Pareo, oggi prima ballerina nei panni di Giulietta allo “Junior Balletto  di Toscana”  e Valentina La Spina.

  Una giusta filosofia della scuola di danza crotonese quella di indirizzare gli alunni più promettenti e talentuosi verso le più prestigiose e dinamiche  scuole di danza d’Italia.

 Crotone e la Calabria tutta, soffrono di un grave isolamento  geografico e questo pesa sullo sviluppo culturare/artistico/lavorativo dei propri figli; da ciò nasce l’obbligo di accompagnare i giovani verso nuovi traguardi.

  Per essere ammessi a questi prestigiose scuole però è necessario avere una ottima formazione tecnica ,un buon fisico e tanta determinazione.

 Laura Ferro ha tutto questo  anche  grazie ai corsi frequentati nella Maria Taglioni Dance Projecet sotto la giuda di  Afrodita Sareiva e di Raquel Tormin - danza classica, Pasquale Greco - danza contemporanea e anche una buona conoscenza di Hip Hop grazie alle lezioni di Alessio Nisticò e Ivo Todorov.

  Adesso però viene la parte più difficile, sua e della famiglia; è maleddamente complicato per una quattordicenne vivere sola a Firenze, frequentare  ogni giorno le lezioni della scuola pubblica e della scuola di danza.

Noi tutti ( Direzione, Insegnanti e Compagne di corso) tifiamo  trepidanti per lei; sicuramente la sua famiglia le starà vicino  e la sosterrà in ogni momento del suo nuovo percorso.

In bocca al lupo e buon lavoro Laura.

Pubblicità laterale

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI