Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Sabato, 23 Ottobre 2021

Eleonora Manara protagonista dello spettacolo teatrale "Acido"

A Roma il 2 ottobre 2021alle ore 21:00,  presso il teatro Anfitrione - via San Saba 24, andrà in scena la piece teatrale "ACIDO", il cui tema conduttore è la violenza di genere, un fenomeno sociale che, purtroppo,  in questi ultimi anni pervade quasi quotidianamente le cronache.
Questa rinnovata rappresentazione dell'opera "ACIDO" di Enza Li Gioi è stata impreziosita in primis dalla nuova regia di Tiziana Biscontini, una professionista di consolidata esperienza, oltre che da novità nei requisiti e nelle varie componenti sceniche.
Un pervasivo monologo sulla violenza di genere,  magistralmente interpretato dall'attrice Eleonora Manara; una vita vissuta al buio per proteggersi, metafora di un percorso devastato nella sua essenza.
Il lungo processo di interiorizzazione di una donna sfigurata dall'acido proprio da un uomo che ha amato. Attraverso i concetti espressi con profondità e chiarezza, traspare il suo stato d'animo, prostrato e sofferente, non solo per l'irreversibilità delle ferite inferte sul suo volto, ma per le cicatrici dell'anima, non visibili, ancor più devastanti e dolorose.
Solo il potere taumaturgico della parola la conduce verso l'esternazione di un liberatorio grido di dolore,  che assume il significato di rinascita, attraverso un difficoltoso e lungo itinerario  introspettivo, che le consente di elaborare le fragilità strettamente legate ad una sofferenza incommensurabile, che metterà a nudo, dando finalmente sfogo alla sua sfera emozionale, così profondamente toccata nell'intimità.
Un'esperienza catartica,  che vede la protagonista entrare in stretta relazione con il suo pubblico, per condividere l'insopportabile peso del suo dramma personale con tutto l'universo femminile, ma anche con gli uomini, chiamati a riflettere su una tematica di grande attualità, inserita in una piece  teatrale arricchente e significativa, assolutamente da non perdere.
I costumi di scena sono stati realizzati da Valentina Ciaralli.
La direzione sul palco è di Ludovica Costantini.
In ottemperanza alle vigenti norme antiCovid, la prenotazione e il Green pass sono obbligatori.
Info prenotazioni: 347 6154471
Ufficio Stampa: Daniela Cecchini 3473826061

Pubblicità laterale

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI