Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Venerdì, 12 Aprile 2024

L'Associazione "Pass…

Apr 05, 2024 Hits:314 Crotone

Ritorna Calabria Movie Fi…

Apr 03, 2024 Hits:352 Crotone

La serie evento internazi…

Mar 27, 2024 Hits:543 Crotone

L'I.C. Papanice investe i…

Mar 01, 2024 Hits:1231 Crotone

Presentato il Premio Nazi…

Feb 21, 2024 Hits:1351 Crotone

Prosegue la formazione BL…

Feb 20, 2024 Hits:1190 Crotone

Si firmerà a Crotone il M…

Feb 14, 2024 Hits:1362 Crotone

Le opere del maestro Affi…

Feb 07, 2024 Hits:1414 Crotone

Scuola: assessore Scialfa, “Immediata sintonia con ministro Giannini”

“L’Istituto superiore a Librino chiesto a gran voce dalla gente fa già parte del programma del sindaco Enzo Bianco ed è stato ribadito come impegno anche dal presidente della Regione Crocetta”.

Lo ha ricordatol’assessore alla Scuola Valentina Scialfa parlando, nella scuola Angelo Musco, davanti alla ministro dell’Istruzione Stefania Giannini, “con la quale – ha detto – c’è stata un’immediata sintonia anche perché, come Amministrazione, sposiamo completamente il programma di Matteo Renzi di riqualificazione totale della scuola italiana”.

“La ministroGiannini – ha aggiunto Valentina Scialfa – ha ribadito come il governo confermi  l'impegno per l'ediliziascolastica, con una prima tranche di 16 milioni di euro da impiegare in Sicilia per restituire sicurezza e dignità ai luoghi in cui i nostri figli studiano. Ma abbiamo parlato anche del grandissimo progetto per evitare, in sinergia con Regione e Comune, la dispersione scolastica, non solo attraverso il tempo prolungato ma anche utilizzando gli indispensabili supporti psicopedagogici. Come ha sottolineato la ministro, insomma, un obiettivo rivoluzionario”.

All’incontro nellascuola Musco erano presenti tra gli altri il deputato nazionale Andrea Vecchio, la direttrice dell’ Ufficio scolastico regionale Maria Luisa Altomonte, il provveditore di Catania Antonio Gruttadauria con la funzionaria Rosita Dorsi, il presidente della Municipalità Lorenzo Leone, la preside dell’Istituto Cristina Cascio e quello della Pestalozzi Santo Molino.

Pubblicità laterale

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI