Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Mercoledì, 19 Settembre 2018

Inaugurato Etnaflow

Etna Flow, polo turistico dedicato agli action sports, è stato inaugurato a Mascalucia. Il taglio del nastro è stato affidato alle autorità istituzionali locali, rimaste piacevolmente stupite dalla funzionalità e dalla bellezza della struttura, realizzata dai fratelli Orazio e Giuseppe Lo Sciuto: oltre 11mila metri quadri ai piedi dell'Etna.

Alla cerimonia inaugurale è intervenuto l’assessore regionale al Turismo, Sandro Pappalardo: “Etna Flow è un centro bellissimo e all’avanguardia, senza pari in Sicilia. Ben vengano queste strutture che aiutino ad avvicinare i giovani allo sport. Con il governo regionale stiamo puntando ad incentivare la pratica sportiva dato che i dati regionali non sono confortanti. L’esempio di Etna Flow deve essere da apripista per una sinergia virtuosa tra pubblico e privato, fondamentale per migliorare il quadro economico dell’isola”. Sulla stessa lunghezza d’onda il deputato regionale, Giuseppe Zitelli: “Iniziativa importante per il territorio etneo. Ritengo che sia una iniziativa coraggiosa in un momento di crisi, spero possa essere davvero un esempio di sinergia virtuosa tra pubblico e privato”. Alla cerimonia di inaugurazione sono intervenuti anche i sindaci di Gravina di Catania, Massimiliano Giammusso e quelli di Camporotondo Etneo, Filippo Privitera e di San Pietro Clarenza, Giuseppe Bandieramonte; tutti concordi nell’affermare che Etna Flow possa diventare un punto di riferimento in Sicilia per gli action sports e volano per lo sviluppo economico dell’area pedemontana.

Durante la cerimonia di inaugurazione si sono svolte dimostrazioni pratiche di utilizzo della struttura. Grande successo hanno riscosso le esibizioni su parkour e sulla pista ciclabile di pump track, fiore all'occhiello del centro polifunzionale. Sotto la supervisione di Daniele Di Mauro e Marco Senna, responsabili delle aree, la pista ciclabile è stata realizzata in cemento, rivestita in quarzo ed è destinata a diventare un appuntamento fisso per professioni o semplici appassionati della bike o dello skateboarding.

Etna Flow, immerso in uno scenario paesaggistico spettacolare, sarà aperto tutto l'anno con grande attenzione rivolta alle famiglie con aree relax, ampio parcheggio, area bimbi e una grande piscina accessibile anche ai diversamente abili.

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI