Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Domenica, 24 Ottobre 2021

Caltagirone - Elezioni comunali, al ballottaggio Ioppolo e Pignataro

Il nuovo sindaco di Caltagirone sarà eletto dopo il ballottaggio del prossimo 19 giugno. E’ quanto è emerso dalla consultazione di domenica 5 giugno, dopo un estenuante spoglio delle schede.

A sfidarsi saranno Gino Ioppolo, 56 anni, avvocato penalista e deputato regionale, sostenuto da cinque liste di centrodestra e civiche, che ha ricevuto 7464 voti, pari al 38,19%, e Francesco Pignataro, 59 anni, dirigente scolastico, già sindaco di Caltagirone per nove anni, sostenuto da quattro liste di centrosinistra e civiche, che ha totalizzato 5572 consensi, pari al 28,51%.

Quanto agli altri sei candidati, Fabio Roccuzzo, 46enne progettista europeo, già consigliere comunale e provinciale appoggiato da due liste civiche, ha avuto 3926 voti, pari al 20,08%; 2067 preferenze (10,57%) sono state accordate a Giulio Sinatra, 40 anni, consulente di marketing informatico per le aziende, candidato a sindaco del Movimento 5 Stelle. Seguono Giuseppina Giannetto, 63 anni, già primario di Nefrologia e Dialisi all’ospedale “Gravina”, espressione della lista “Caltagirone Popolare” (Ncd), cui sono andate 337 preferenze (1,72%), e Giacomo detto “Gianfranco” Cosentino, 51 anni, docente di Religione, che guidava la lista “Fronte nazionale siciliano – Sicilia indipendente”: a lui 181 voti (0,93%).

Su 23320 votanti (equivalenti al 67,12 % dei 34.743 elettori), i voti espressi per i candidati a sindaco sono stati 19.547, mentre quelli per le liste sono stati 21.288. Le schede non valide sono state 642, di cui 103 bianche.

Quanto alle 14 liste che ospitavano i 334 candidati per i 24 posti in Consiglio comunale, sia pure considerando che si tratta di dati provvisori (che abbisognano, quindi, di conferme ufficiali), eccole, a partire dalla più votata: Forza Italia (2896, pari al 13,60%); Bene in Comune (2142, pari al 10.06%); La città che vogliamo (2076: 9,75%), Caltagirone ci unisce (1981: 9,30%), Partito democratico (1977: 9,28%); Movimento 5 Stelle (1775, pari al 8,33%); Caltagirone Domani (1513: 7,10); Pdr – Sicilia Futura (1254: 5,89%); Noi Calatini (1198, pari al 5,62%); Caltagirone Popolare – Liberi e Forti (1117, equivalenti al 5,24% ); Popolari e Riformisti moderati per Caltagirone (1108, pari al 5,20%); Cambiamo la città (1070, pari al 5,02% ); Il Quadrifoglio (995: 4,67%); Sicilia Indipendente – Fns (186, pari allo 0,87%).

Pubblicità laterale

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI