Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Lunedì, 24 Giugno 2024

San Giuda Taddeo presenta…

Mag 27, 2024 Hits:651 Crotone

Al Salone del libro Loren…

Mag 15, 2024 Hits:1392 Crotone

L'Istituto Ciliberto-Luci…

Mag 14, 2024 Hits:733 Crotone

Le opere di Bach: gli eff…

Mag 02, 2024 Hits:922 Crotone

In città l'ultima tappa d…

Apr 30, 2024 Hits:975 Crotone

Convegno Nazionale per la…

Apr 23, 2024 Hits:1170 Crotone

L'Associazione "Pass…

Apr 05, 2024 Hits:1504 Crotone

Ritorna Calabria Movie Fi…

Apr 03, 2024 Hits:1496 Crotone

Confesercenti incontra i vertici dell'aeroporto

massimo giudice intervento aeroporto comiso

 

La Confesercenti Provinciale di Ragusa, associazione di categoria a difesa delle piccole imprese, è intervenuta oggi, tramite il suo direttore provinciale Massimo Giudice, al convegno organizzato dalla Regione Sicilia questa mattina all'aeroporto di Comiso. Si comincia dall'ottima firma con la compagnia irlandese Rynair. Condividendo le dichiarazioni del Governatore Crocetta, sia in termini economici che morali, noi di Confesercenti auspichiamo un forte lancio per il territorio che oggi più che mai vive una fase di forte crisi sia economica che strutturale, facendo nostre le proposte di Crocetta. Ad iniziare proprio dal nome. A nostro avviso l’aeroporto deve essere chiamato “aeroporto della Provincia di Ragusa - Pio La Torre", il primo che ha creduto nella riconversione dell’aeroporto da base portatrice di guerra a pista portatrice di sviluppo, di valore aggiunto per il territorio, di turismo, di occupazione, di crescita culturale e sociale. Se 30 anni fa La Torre non si fosse intestato questa posizione oggi probabilmente a Comiso ci sarebbe ancora la base Nato. Adesso si deve cambiare marcia, bisogna abbattere tutti gli steccati. L'’aeroporto deve portare un valore aggiunto a tutta la provincia e tutta la provincia deve avere un ruolo nello sviluppo, iniziando dai Comuni per arrivare a coinvolgere tutte le aziende.

Pubblicità laterale

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI