Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Lunedì, 20 Maggio 2024

Al Salone del libro Loren…

Mag 15, 2024 Hits:608 Crotone

L'Istituto Ciliberto-Luci…

Mag 14, 2024 Hits:180 Crotone

Le opere di Bach: gli eff…

Mag 02, 2024 Hits:471 Crotone

In città l'ultima tappa d…

Apr 30, 2024 Hits:504 Crotone

Convegno Nazionale per la…

Apr 23, 2024 Hits:721 Crotone

L'Associazione "Pass…

Apr 05, 2024 Hits:1118 Crotone

Ritorna Calabria Movie Fi…

Apr 03, 2024 Hits:1110 Crotone

La serie evento internazi…

Mar 27, 2024 Hits:1483 Crotone

Scicli - Prorogata la chiusura della mostra Piero Zuccaro alle Quam

ZUCCARO Interno, musica delle sfere 2014 ost 90x100 cm

Prorogata di una settimana la chiusura della mostra “Piero Zuccaro. Flyby” alle Quam di Scicli. Sarà dunque visitabile fino a domenica 31 gennaio.

Marco Meneguzzo ha curato una selezione di opere recenti, proponendo un’ampia varietà di cicli e linguaggi usati dall’autore: dal video Flyby, accanto alle grandi tele a olio, fino ai piccoli pastelli su tela e il cofanetto di serigrafie accompagnate al progetto Flyby. Un artista poliedrico e di grande spessore, che tiene alto il nome della pittura non solo in Sicilia.

In mostra, i tanti visitatori hanno in particolare apprezzato le opere monumentali, dedicate agli interni di cattedrali; espressione dello “studio dei corpi sospesi”, su cui l’artista ha focalizzato buona parte della sua ricerca negli ultimi cinque anni.

Le strutture materiche si stratificano sulle tele, secondo un’architettura archeologica in modo denso e pesante, ma su queste i tocchi di spatola e i colori accesi restituiscono un elaborato mondo di “prospettive altre” e di matericità soffice.

Piero Zuccaro, “un pittore della figurazione” come si definisce lui stesso, oggi tra i talenti più moderni e brillanti della pittura siciliana, ampiamente apprezzato anche fuori dei confini italiani, è un autore da tenere d’occhio, secondo la critica nazionale, per le grandi energie e prospettive che dimostra di avere.

La mostra rimarrà aperta al pubblico, con ingresso gratuito, fino al 31 gennaio 2016. In mostra è allestito un ampio bookshop dove è possibile consultare e acquistare le diverse monografie dedicate all’artista, oltre che il catalogo della mostra e il cofanetto Flyby. La galleria Quam è aperta dal martedì al sabato dalle 10.00 alle 13.00 e dalle 16.00 alle 20.00, la domenica e nei festivi dalle 17.00 alle 20.00, info allo 0932-931154.

 

Pubblicità laterale

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI