Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Lunedì, 24 Giugno 2024

San Giuda Taddeo presenta…

Mag 27, 2024 Hits:654 Crotone

Al Salone del libro Loren…

Mag 15, 2024 Hits:1395 Crotone

L'Istituto Ciliberto-Luci…

Mag 14, 2024 Hits:736 Crotone

Le opere di Bach: gli eff…

Mag 02, 2024 Hits:924 Crotone

In città l'ultima tappa d…

Apr 30, 2024 Hits:977 Crotone

Convegno Nazionale per la…

Apr 23, 2024 Hits:1172 Crotone

L'Associazione "Pass…

Apr 05, 2024 Hits:1506 Crotone

Ritorna Calabria Movie Fi…

Apr 03, 2024 Hits:1497 Crotone

Cerrelli: Crotone campo profughi per il Governo giallorosso

Ormai è chiaro, Crotone per il governo giallorosso ha una chiara vocazione: diventare il più grande campo profughi d’Italia; è quanto sostiene in una nota l’avv. Giancarlo Cerrelli, Referente provinciale della Lega Salvini Premier Crotone.
Sono stati trasferiti in queste ore - afferma il Referente provinciale della Lega - al Centro Accoglienza Sant’Anna di Crotone, 120 migranti della nave quarantena Moby Zaza.
Il Centro accoglienza di Crotone ospita già 800 migranti e può accoglierne fino a 1200; è uno dei centri più grandi d’Europa ed è punto di riferimento nazionale per la prima accoglienza.
È preoccupante e imbarazzante - continua Cerrelli - che il governo giallorosso si ricordi di Crotone soltanto per parcheggiare esseri umani, fonte di lucro per taluni e non si preoccupi, invece, di investire in infrastrutture e nel rilancio dell’economia territoriale.
È ora di dire Stop al governo giallorosso e a chi considera Crotone una discarica umana”.
Non lasciamoci trattare da pattumiera dell’umanità! Diventiamo protagonisti del nostro destino, riscoprendo la vocazione della nostra terra!

 

 

Pubblicità laterale

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI