Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Sabato, 04 Febbraio 2023

Istituto S. Anna e Coni i…

Feb 02, 2023 Hits:115 Crotone

Al Nautico laboratori con…

Gen 26, 2023 Hits:319 Crotone

Parte il progetto "M…

Gen 21, 2023 Hits:414 Crotone

Virtuosità tecnica, liris…

Gen 21, 2023 Hits:403 Crotone

La pizza Crotonese a Sanr…

Gen 07, 2023 Hits:722 Crotone

Maria Taglioni: è' tornat…

Gen 07, 2023 Hits:708 Crotone

Per gli "Amici del t…

Gen 07, 2023 Hits:729 Crotone

PMI DAY 2022: Studenti in…

Gen 07, 2023 Hits:677 Crotone

La Thrylos di Reggio Calabria è Campione Regionale ASI Nuoto

 

 

Grande partecipazione ed entusiasmo alle stelle per i Campionati Regionali A.S.I. di Nuoto che si sono svolti nei giorni scorsi alla Piscina PoliGiovino di Catanzaro Lido.

A conclusione di un’ennesima stagione di intensa attività natatoria che si concluderà domenica 19 c.m. a Ostia Lido con la disputa delle Finali Nazionali, l’Asi Calabria Nuoto, magistralmente guidata dal Responsabile Regionale Asi, Giuseppe Gangemi, spera di poter riconfermare il titolo nazionale che lo scorso anno vide l’Olimpo Blu di Amantea sul gradino più alto del podio.

Intanto nelle finali regionali, si è imposta con un netto successo la società Thrylos Nuoto di RC che sarà una delle sicure protagoniste delle finali nazionali.

Nelle classifiche individuali, spiccano tanti giovani atleti che si sono imposti nelle varie batterie con risultati che fanno ben sperare.

13346967_609622652547820_829357399125800666_n

Nel maschile, nella categoria Giovanissimi (atleti nati nel 2009-2010),una menzione particolare merita il piccolo Caccamo Rosario che vince 2 medaglie d’oro nei 25 e 50 metri dorso, tesserato per la società da poco costituita, A.S.D. Bovesia di Bova Marina, mentre fra gli Esordienti C (atleti nati nel 2007-2008), Guzzomì Gabriele dell’A.S.D. Catanzaro vince ben 5 medaglie d’oro e 2 Ussia Salvatore della società Swim Gym Kaulon di Caulonia.

Negli Esordienti B (atleti nati nel 2005-2006), si impone Politanò Giuseppe con ben 8 primi posti, mentre negli Esordienti A (atleti nati nel 2003-2004), Prochilo Francesco dell’A.S.D. Gynnasium Cittanova, con 4 medaglie d’oro, precede di una sola medaglia, Bruno Benito dell’Olimpo Blu di Amantea.

Nella categoria Ragazzi (atleti nati nel 2001-2002), Zappia Davide dello Sporting Club Ardore, vince 7 medaglie d’oro e Barbato Antonio dell’Atlantide di Maropati, 5.

Fra gli Juniores (atleti nati nel 1999-2000), Taliano Daniele dello Sporting Club Ardore con 5 primi posti, precede Abenavoli Saverio del Pianeta Sport di Rc, (4) mentre nei Cadetti (atleti nati nel 1997-1998), 10 primi posti per Mangeruca Christian dello Sporting Club Ardore, 4 per Barreca Paolo e 3 per Baldini Daniele, entrambi della Thrylos Nuoto di RC.

Una menzione particolare la merita Ferruggiara Emon della Thrylos Nuoto di RC, nella categoria Master 20, che con 12 medaglie d’oro, è l’atleta con maggiori vittorie nelle Finali regionali, mentre non riesce nell’impresa di aggiudicarsi neanche una medaglia d’oro, ma solo 3 d’argento Ahmed Hany della Nettuno Palmi.

Nel femminile, nella categoria Esordienti, risaltano le 6 medaglie d’oro vinte da Puntillo Alice (C) e le 4 Di Franco Ilaria (B), entrambe dell’Atlantide di Maropati e le 9 di Alecce Miriam (A) dello Sporting Club Ardore.

Nella categoria Ragazze, Cogliandro Sara, con 6 primi posti, precede Mattia Alessandra, 5, entrambe tesserate per Pianeta Sport di RC.

Ancora più avvincente la categoria Juniores, dove Laurendi Chiara della Thrylos Nuoto di RC e Femia Ivana dello Sporting Club Ardore, vincono entrambe 6 medaglie d’oro, mentre si ferma a 4 Iermanò Maria Grazia dello Sporting Club Ardore.

Cardolo Lucia con 9 primi posti e Fortugno Laura con 6, entrambe della Thrylos Nuoto di RC dominano la categoria Cadette.

Anche nel femminile, nei Master 20 merita una menzione particolare, Costa Giulia della Thrylos Nuoto di RC, con ben 10 primi posti.

Nella classifica generale, prima è la Thrylos Nuoto di Rc, con 2502 punti, seconda lo Sporting Club Ardore (1910) e terza Pianeta Sport Rc con1324.

Seguono Olimpo Blu di Amantea (799), Atlantide di Maropati (624), A.S.D. Catanzaro Nuoto (407), Fondazione Marino di Melito Porto Salvo (230), Nettuno Palmi (221), Gymnasium Cittanova (209), A.S.D. Bovesia di Bova Marina (187) e Swim Gym Kaulon con 167 punti.

Giuseppe Gangemi, responsabile regionale ASI del settore nuoto Calabria, smorza i facili entusiasmi e in prossimità delle Finali Nazionali, dichiara: “ Non sarà un’impresa facile confermare il titolo di Campioni d’Italia alla Calabria, in quanto troveremo team molto attrezzati che faranno di tutto per aggiudicarsi il titolo, ma sicuramente le squadre calabresi saranno protagoniste in queste fasi nazionali”.

13394044_609609255882493_2403734929437507204_n

Pubblicità laterale

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI