Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Venerdì, 19 Agosto 2022

Enzo Foglia, la seconda g…

Lug 28, 2022 Hits:479 Crotone

Al Taormina Film Fest tri…

Lug 20, 2022 Hits:481 Crotone

La nuova raggiera in oro …

Giu 30, 2022 Hits:657 Crotone

Imparare a realizzare un …

Giu 22, 2022 Hits:678 Crotone

Sacro Cuore: una devozion…

Giu 20, 2022 Hits:712 Crotone

La Fondazione D’Ettoris t…

Giu 14, 2022 Hits:1028 Crotone

A scuola da Tolkien

Mag 21, 2022 Hits:1012 Crotone

Inaugurata la mostra "Migrant Volcano" di Hamish Fulton

Bianco Fulton

Il Sindaco di Catania Enzo Bianco ha inaugurato la mostra "Migrant Volcano", personale dell’artista inglese Hamish Fulton. che si terrà fino al prossimo 10 dicembre nella sale del Palazzo della Cultura in via Vittorio Emanuele n.121. La mostra, realizzata dall'assessorato alla Cultura del Comune di Catania in collaborazione con la Galleria Michela Rizzo di Venezia e curata da Elena Forin, è stata pensata appositamente per Palazzo Platamone, che con questa prestigiosa occasione espositiva si conferma un luogo di cultura e arte.
Grazie ad un allestimento che prevede due grandi opere a parete, alcuni lavori fotografici e piccole sculture in legno, i visitatori hanno l’opportunità unica di ripercorrere la camminata intrapresa da Fulton lungo le pendici dell’Etna tra il 7 e il 14 ottobre del 2014. Camminate, vere e proprie esperienze immersive nell’ambiente e nel paesaggio, che gli permettono infatti una lettura unica dei contesti, della loro storia, delle radici che dal passato conducono l’umanità fino al presente. Da tale approccio nasce anche Migrant Volcano, il wall painting che dà il titolo alla mostra e che sintetizza non solo il percorso svolto, ma specialmente il senso che l’artista ha dato a questo straordinario territorio.
"Una mostra molto significativa - ha detto, tra l'altro, nel suo intervento il sindaco Bianco - perché accoglie in sé due aspetti fondamentali della nostra città: da un lato l'Etna dall'altro i migranti. Il primo, simbolo unico e caratterizzante, conosciuto in tutto il mondo; il secondo, la nostra capacità di accogliere e la generosità che ci contraddistingue. In questi mesi Catania ha infatti accolto migliaia di emigranti affrontando tante difficoltà ma mostrandosi sempre disponibile e generosa".

La mostra è aperta al pubblico con ingresso libero fino al 30 novembre: dal lunedì a sabato dalle 9.00 alle 13.00 e dalle 15.00 alle 19.00; domenica e festivi dalle 9.00 alle 13.00. Ingresso libero.

Pubblicità laterale

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI