Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Domenica, 19 Maggio 2024

Al Salone del libro Loren…

Mag 15, 2024 Hits:591 Crotone

L'Istituto Ciliberto-Luci…

Mag 14, 2024 Hits:171 Crotone

Le opere di Bach: gli eff…

Mag 02, 2024 Hits:462 Crotone

In città l'ultima tappa d…

Apr 30, 2024 Hits:496 Crotone

Convegno Nazionale per la…

Apr 23, 2024 Hits:712 Crotone

L'Associazione "Pass…

Apr 05, 2024 Hits:1112 Crotone

Ritorna Calabria Movie Fi…

Apr 03, 2024 Hits:1104 Crotone

La serie evento internazi…

Mar 27, 2024 Hits:1476 Crotone

Salomè è una vera rivelazione, un autentico “animale da palcoscenico”

Il Corriere del Sud, ospite al Teatro Petrolini di Francesca Berger, protagonista dello spettacolo Salomè da Silva...

Salomè è una vera rivelazione, un autentico “animale da palcoscenico”...

La rivelazione comica di questa stagione teatrale è scoppiata al Teatro Petrolini di Roma: Salomè da Silva in  #Social:-) Mente Pericolosa, uno spettacolo molto ben diretto da Francesca Berger, che ha ideato il testo, poi scritto con successo a quattro mani con Salomè. La poliedrica attrice diverte talmente tanto da far dimenticare quanto sia bella e raffinata.

Chi l’ha paragonata a Fregoli non sbaglia, lei si trasforma in scena rapidamente, cambiando abiti, capelli e accenti, tiene il palco come un’attrice consumata, e fa scaturire risate e applausi a scena aperta.

La farsa racconta il mondo multietnico e paradossale dei Social Network e del web. L’attrice è sorprendente, interpreta vari personaggi social addict sul palco, ma anche nei video che la regista Francesca Berger ha inserito durante la spassosa commedia, la spumeggiante Salomè non si risparmia, si cimenta anche in Ofelia e Poppea, e poi danza sensuale sulle note di una Alejandro come una pop star americana. A narrare la quotidianità di Facebook ci sono anche due giovanissimi cantanti: Matteo Di Nunzio e Lorenzo Angelone.

Un racconto esaustivo del connubio tra virtuale e reale, che dopo una pausa natalizia riprenderà le repliche dal 23 Gennaio 2018 sempre al Teatro Petrolini.

La compagnia, dopo il debutto ha festeggiato con una cena pantagruelica al Salotto Palatino restaurant e Jazz Live, affacciato sullo splendido Circo Massimo, con gli amici intervenuti a teatro: la mitica contessa Patrizia de Blanck, il regista Gianluca Ansanelli, l’art curator Chiara Ferrara, lo scrittore Niky Marcelli, lo scrittore Antonello Altamura, il direttore di doppiaggio Lorenzo Accolla (figlio del grande doppiatore Tonino Accolla), il regista Andrea Natale, l’imprenditrice Annamaria Zingaretti, il regista Luigi Russo, Luca Martella in giro con ”Sulle orme del signor G”, il produttore Marco Marcelli, la giornalista Loredana Filoni, , Andre Garofalo, il sound editor Edoardo Verde, l’attore Gianni Macchia, Maria Monsè, il giornalista Fabrizio Pacifici, il regista Riccardo Ferrero. 

 

Pubblicità laterale

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI