Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Martedì, 01 Dicembre 2020

L’Assessore regionale al Turismo in visita a Chiaramonte

IMG_6720

 

A fare gli onori di casa all’Assessore Michela Stancheris, che era accompagnata dall’on.le Orazio Ragusa, è stato il Sindaco Vito Fornaro, gli Assessori comunali, Salvatore Vargetto e Alessandro Cascone, oltre a diversi consiglieri.

L’Assessore Stancheris è stata ricevuta in Comune, dove il padrone di casa le ha rivolto parole d’apprezzamento per il lavoro svolto in questo strategico assessorato.

Per l’occasione il Sindaco, Vito Fornaro, ha destato l’attenzione dell’Assessore al Turismo su alcuni progetti che il Comune montano ha presentato a Palermo e volti alla promozione del territorio, oltre a una richiesta di cofinanziamanto della mitica Coppa Monti Iblei, la classica dell’automobilismo in salita della Sicilia.

Si è parlato anche del progetto che sta portando avanti questa Amministrazione comunale con l’Università degli Studi di Reggio Calabria per il recupero, attraverso il coinvolgimento di studiosi del settore, dell’ex Hotel La Pineta.

A tal proposito è stato richiesto all’Assessore Stancheris un sostegno di natura economica per far si che il concorso possa essere aperto anche a giovani studenti europei.

Da parte della Stancheris è stata manifestato il suo interessamento per valutare le richiesta formulate dal Sindaco Fornaro.

Durante la visita alla cittadina, Michela Stancheris ha manifestato il suo apprezzamento per l’accoglienza e per come questa comunità si presenta agli occhi dei visitatori. Ha poi manifestato una piacevole sorpresa per gli otto Musei comunali e per il tessuto urbano ed urbanistico di tutto prestigio.

Pubblicità laterale

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI