Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Domenica, 03 Marzo 2024

L'I.C. Papanice investe i…

Mar 01, 2024 Hits:177 Crotone

Presentato il Premio Nazi…

Feb 21, 2024 Hits:444 Crotone

Prosegue la formazione BL…

Feb 20, 2024 Hits:414 Crotone

Si firmerà a Crotone il M…

Feb 14, 2024 Hits:634 Crotone

Le opere del maestro Affi…

Feb 07, 2024 Hits:728 Crotone

Il patrimonio della …

Gen 24, 2024 Hits:1109 Crotone

Book Baby Boom: inizia un…

Gen 19, 2024 Hits:1199 Crotone

Alla Frassati inaugurata …

Nov 07, 2023 Hits:2528 Crotone

Rossano - Conclusa esperienza 24 Erasmus

Informare giovani ed imprese sulle possibilità di accesso ai bandi di finanziamento comunitari, nazionali e regionali e sulle diverse opportunità di crescita, occupazione e formazione offerte dalle istituzioni europee; monitorare ed offrire assistenza tecnica per consentire la partecipazione a progetti che consentano di accedere a fondi UE. 

 

L’importante ruolo svolto dall’UFFICIO EUROPA comunale è stato l’oggetto del dibattito, vivace ed articolato, che ha concluso l’esperienza dei 24 studenti ERASMUS ospitati e portati nella Città del Codex dall’associazione Futuro Digitale. Autoimprenditorialità. È, questa, la materia di studio approfondita in questi sei giorni dagli studenti provenienti, oltre che da altre regioni italiane, anche dalla Romania, dal Portogallo, dalla Spagna, dalla Grecia e dalla Repubblica Ceca.  

 

Ad incontrare e a portare il saluto dell’Amministrazione Comunale agli aspiranti manager, nella sala TUKE del Palazzo delle Culture di San Bernardino, dove ha sede lo stesso Ufficio, sono stati ieri, giovedì 27, la responsabile dell’Ufficio Benedetta DEVITA che ha illustrato, attraverso un’articolata relazione in inglese, il lavoro svolto dallo stesso; e l’assessore al turismo Aldo ZAGARESE e l’assessore alla cultura e internazionalizzazione Serena FLOTTA che in particolare, si sono complimentati con i promotori dell’iniziativa per le ripercussioni positive che simili operazioni possono procurare. 

 

Perché, intanto – ha detto ZAGARESE - ci sono 24 nuovi ambasciatori del Codex Purpureus e testimoni delle produzioni d’eccellenza in Europa; e poi perché il percorso ha rappresentato l’occasione, per tutti, di arricchirsi reciprocamente di esperienze e vedute. 

 

Istruzione, gioventù, formazione, sport e mobilità. L’assessore FLOTTA ha colto l’occasione per sottolineare l’importanza di avere sempre una finestra aperta, ruolo rivestito dall’Ufficio Europa, sui bandi emanati da Bruxelles (l’ultimo, pubblicato nei giorni scorsi, è quello dell’ERASMUS+) che consentono ad enti pubblici e privati di accedere a fondi da utilizzare, per esempio, nella promozione della mobilità individuale nel settore dell’istruzione e della formazione o in partenariati strategici nel settore della gioventù. - (Fonte: Lenin MONTESANTO – Comunicazione & Lobbying)  

Pubblicità laterale

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI