Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Domenica, 28 Febbraio 2021

Intitoliamo il Teatro comunale al Maestro Vincenzo Scaramuzza

Pubblichiamo la lettera che il presidente della Fondazione D'Ettoris, Antonio D'Ettoris, ha inviato al sindaco di Crotone per chiedere l'intitolazione del nascente Teatro comunale al Maetsro Vincenzo Scaramuzza.

Egr. Sig. Sindaco,

nella Sua recente gradita visita presso la nostra Fondazione, abbiamo avuto modo di metterLa al corrente di un progetto di elevato spessore culturale, rivolto soprattutto ai nostri giovani, al quale stiamo lavorando per far conoscere la figura di un nostro illustre concittadino considerato, a livello internazionale, un genio nell’arte della tecnica pianistica: il maestro Vincenzo Scaramuzza.

Ad oltre mezzo secolo dalla sua dipartita, Scaramuzza continua non solo a essere punto di riferimento per numerosi insegnanti di pianoforte, ma addirittura i suoi metodi di insegnamento sono oggetto di profondo studio da parte di esperti di tutto il mondo.

Nel docufilm realizzato grazie al nostro progetto, la personalità di Scaramuzza viene presentata in tutto il suo splendore.

Scaramuzza è stato un musicista completo: grande pianista, eccellente compositore e ineguagliabile didatta.

Affinché Lei possa farsi una idea più precisa dell’importanza che la figura di Scaramuzza riveste per la nostra città, Le invio un breve profilo storico-biografico scritto dal prof. Elio Cortese che comparirà nel volume “Vincenzo Scaramuzza. Dialoghi intorno all’autore e all’artista”, curato da Angela Floccari ed edito dalla nostra Fondazione.

Il docufilm “Respirando con la musica. La storia di Vincenzo Scaramuzza”, sarà diffuso in tutto il mondo anche grazie ad Amazon Prime Video e l’immagine della nostra cara città di Crotone ne esce fortemente valorizzata.

Inoltre, una terza direttrice del progetto consiste in una serie di eventi che si terranno a Crotone nella prossima primavera: alcuni concerti di giovani pianisti e, soprattutto, una masterclass tenuta da una celebre allieva diretta di Scaramuzza, Nora Doallo (docente presso il conservatorio di Lugano), e un workshop tecnico a cura di un allievo di seconda generazione, l’argentino Sebastian Colombo, docente presso il conservatorio di Utrecht.

Come può immaginare, tutto questo creerà nel tempo un importante indotto non solo di natura prettamente culturale ma anche di natura economica, grazie a tutti coloro che vorranno visitare i luoghi nativi del celebre maestro a partire dalla sua abitazione passeggiando per le vie del centro storico cittadino e per i luoghi di notevole interesse storico artistico che il nostro territorio offre.

Per quanto sopra, questa Fondazione Le presenta formale richiesta di intitolazione del nascente Teatro comunale al maestro Vincenzo Scaramuzza, condividendo la medesima richiesta già sottoscritta da numerosi concittadini e a Voi presentata da Linda Monte.

La informo che tale richiesta è condivisa e sottoscritta anche da un gran numero di rappresentanti del mondo associativo crotonese e che depositeremo al più presto le adesioni presso il Comune da Lei diretto.

Infine, Le chiediamo il patrocinio del Comune di Crotone per il progetto “Vincenzo Scaramuzza, genio internazionale della musica”.

Nel ringraziarLa per l’attenzione che vorrà riservarci e certo che la nostra richiesta sarà valutata positivamente, La saluto con viva cordialità.

Pubblicità laterale

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI