Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Giovedì, 18 Agosto 2022

Enzo Foglia, la seconda g…

Lug 28, 2022 Hits:474 Crotone

Al Taormina Film Fest tri…

Lug 20, 2022 Hits:477 Crotone

La nuova raggiera in oro …

Giu 30, 2022 Hits:654 Crotone

Imparare a realizzare un …

Giu 22, 2022 Hits:675 Crotone

Sacro Cuore: una devozion…

Giu 20, 2022 Hits:708 Crotone

La Fondazione D’Ettoris t…

Giu 14, 2022 Hits:1024 Crotone

A scuola da Tolkien

Mag 21, 2022 Hits:1009 Crotone

SMAU Milano 2015, positivo il bilancio della partecipazione della Regione

tutti

Uno spazio espositivo istituzionale di circa 50 metri quadri, 25startup innovative con il proprio stand, un’area matching, la presenzacostante di Radio 24,tre eventi dedicati, un’area complessiva dicirca 600 mq.

Sono questi i numeri della partecipazione della Regione Calabria a SmauMilano 2015, il salone dedicato all’innovazione delleimprese italiane che, iniziato il 21ottobre, ha chiuso ieri i battenti,segnandouna straordinaria affermazione della Calabria che, con la startup “Revoilution”,ed il suo frantoio da casaper produrre da sé olio extravergine di oliva,ha vinto il Premio Lamarck, conferito alle migliori tre startup innovative presenti in Fiera e, con l'impresa "La mia energia", ha vinto il Premio ICT nella sezione Open Innovation, grazie ad un progetto di torre eolica a led per le ferroviefinanziato dalla Regione con il bando rivolto alle imprese Attiva l’Innovazione di CalabriaInnova.

La startup vincitricefa parte delle 25 nuove imprese innovative che la Regione, conil PISR CalabriaInnova gestito da Fincalabra, ha accompagnatoalla manifestazione. Team, quelli presentati a Milano, che attraverso leloro soluzioni innovative, contribuiscono al posizionamento distintivodella Calabria, anche attraverso specifici percorsi di accelerazione eaccompagnamento, come il TalentLab di CalabriaInnova, la partecipazione a competizioni di idee imprenditoriali, quali le ultimeedizioni della Start Cup Calabria, la competizione di ideeimprenditoriali, organizzata da CalabriaInnova e dalle tre Universitàcalabresi.

22178578209_7e3c4a0011_k

La partecipazione all’importante manifestazione che offre la scena a cluster tecnologici nazionali, startup, alle regioni italiane più dinamiche sul tema dell’innovazioneè stata il momento centrale di un percorso finalizzatoalla valorizzazione dell’offerta d’innovazione e al posizionamento dieccellenza della Regione sul panorama nazionale e internazionale che ha avuto il suo inizio nella giornata, lo scorso 29 settembre, dedicata all’innovazione, alla ricerca ed alla tecnologiaall’interno della “Settimana del Protagonismo” dellaRegione Calabria a Expo 2015, e che si concluderà a inizio dicembre, inCalabria, in occasione del PNI, il Premio Nazionale per l’Innovazionea cui partecipano tutti i vincitori delle diverse Start Cup regionali.

Nel corso di SMAU, di grande interesse e particolarmente seguiti sono stati i tre workshop organizzati dalla Regione per presentaree promuovere il sistema produttivo e della ricerca calabrese:“Turismo digitale, cultura e ambiente: la creatività per la valorizzazione del territorio”, con Claudio De Capua, delegato alla ricerca scientifica dell’Università Mediterranea e Consuelo Nava, ricercatrice dell’ateneo reggino e co-founder di ReActionCit; “ICT per il business: dai big data all’Internet delle cose”, con la partecipazione di Antonio Mazzeiper CalabriaInnova/Fincalabra, Giuseppe Passarino, delegato al Trasferimento Tecnologico dell’Università della Calabria e Domenico Talia, docente di Sistemi di Elaborazione delle Informazioni  presso la stessa Unical;“Smart food&health, nuovi scenari per l’agroindustria”, tenuto ieri, introdotto da Giovanni Soda della Regione Calabriae con Carmelo Salvino,direttore generale del Dipartimento Agricoltura e Risorse Agroalimentari, sempre della Regione,Giovanni Cuda, presidente del Polo di InnovazioneTecnologie della Salute – Biotecnomed, Antonio Viterbo di Fontanadella Salute e Fortunato Amarelli di Amarelli Fabbrica di Liquirizia.

A partecipare al convegno d’apertura di SMAU, su “Stati generali dell’innovazione”, era stato Paolo Praticò, dirigente generale del Dipartimento Programmazione nazionale comunitaria.mdv

HANNO PARTECIPATO A SMAU

AGE srls (Revoilution); Camiceria Catalano s.r.l.; Dtok Lab srl - Scalable Data Analytics; EASYMOVE srls; Firefly; Fitbalance; GalaScreensrl; Go Credit Goo; Grab Light srl; GreenDEAsrls; HWA srl–Nanosense; iDiritto s.r.l.; JOBOP srls; Macingo Technologies srl; MADE ; MicroZonesrls; Nanosilicaldevicessrls; Ness s.r.l.; PhytoCalsrl; Reclifesrl–MyCultuREC; SI INNOVA SRL; Stethotelephone; Tripsy; Zeropet

 

 

 

 

Pubblicità laterale

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI