Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Giovedì, 19 Settembre 2019

La mia testimonianza sul Beato Card. Schuster

Gentile Direttore,

ho letto nella rubrica “Le Serate di San Pietroburgo”, l’interessante articolo di Mons. Ettore Malnati sulla vita del Cardinale Ildefonso Schuster (cfr. Il Corriere del sud, n. 6, anno XXIII, Crotone 7 settembre 2015, p. 3, ndr]. Il Beato cardinale è ricordato nella mia famiglia per aver salvato dalla furia della rivoluzione di Milano la mia nonna materna da piazzale Loreto il 25 aprile 1945. I partigiani fermarono una automobile “Balilla”che, sugli sportelli, aveva la scritta “Ministero degli interni” ma, all’interno, vi era un vecchina che era la mia nonna assieme ad un'altra anziana. Loro erano responsabili di essere madri di due“consoli” della R.S.I. Il Cardinale intervenne salvandole e portandole in un monastero vicino Milano. Liberate a fine guerra tornarono salve alle loro famiglie (per ovvie ragioni non posso dire il nome dei due “consoli”).

Ringrazio Dio e il beato Cardinale del Suo intervento a piazzale Loreto. Io ero bambina ma ricordo tutto perfettamente come se fosse successo ieri, grazie al Santo Cardinale (spero che lo diventi al più presto e mi propongo da oggi di pregare affinché ciò avvenga al più presto possibile.

Emilia Billa

(Milano)

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI