Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Martedì, 19 Settembre 2017

Il preside del Liceo "Telesio" incontra le matricole

Ieri il Preside del Liceo Classico 'B. Telesio' di Cosenza, ing. Antonio Iaconianni, ha incontrato nella suggestiva cornice dell' Auditorium 'Guarasci', in una bellissima cerimonia, gli studenti che quest'anno si sono iscritti per la prima volta alla scuola da lui diretta.

L'elevato numero di iscritti per l'anno scolastico che inizierà domani, ha fatto si che l'Auditorium fosse stracolmo.

Durante la manifestazione il Dirigente Scolastico ha illustrato il progetto scuola che condivide con i suoi docenti e con il personale ATA, ha indicato le linee guida all'interno delle quali si svolgerà l'azione didattica e formativa per il nuovo anno scolastico e non ha potuto poi constatare l'affetto e la fiducia che la città e la provincia tutta hanno dimostrato verso il Liceo, affidando alle cure del Telesio tanti tanti giovanissimi che hanno intrapreso questo affascinante percorso di studi tra mille sogni, tante aspettative e tanto entusiasmo.

Durante la serata sono state consegnate anche diverse borse di studio: quella Luigi De Matera, quella per i Cento E Lode, quella Spes et Lux in memoria di Marcello Verardi ed infine è stato consegnato il premio per il Certamen Telesianum per l'anno scolastico 2016/17.

A margine dell'incontro il Preside ha dichiarato: «E' stata una bellissima serata. Per tanti versi commuovente. Vedere questi giovanissimi scolari con gli occhi pieni di speranze, vedere le loro famiglie già entusiaste per una scelta che sarà determinante per il futuro dei loro figliuoli, mi ha riempito di orgoglio e di responsabilità. Stasera, si è celebrato il Liceo Classico 'Telesio' anche come scuola aperta e che accoglie. Abbiamo illustrato - ha continuato Iaconianni - una scuola in tutto il suo dinamismo ed in tutte le sue tantissime attività, ed abbiamo presentato anche la scuola delle regole, alle quali io e tutti i miei collaboratori teniamo tanto. Regole che da sempre ho condiviso con i miei ottimi insegnanti e che oggi ho voluto condividere con le famiglie di questi nuovi iscritti. Al Telesio siamo tutti convinti che senza regole non può esserci crescita e sviluppo. Ho augurato a questi giovani - ha aggiunto il dirigente - un percorso sereno e pieno di soddisfazioni, un percorso di educazione ai valori, su tutti la legalità di cui ha tanto bisogno la nostro terra. Ed alle loro famiglie ho augurato una presenza collaborativa e propositiva per favorire un percorso di crescita umano e culturale. Ho concluso, poi, con una certezza: per il prossimo anno dovremo trovare una soluzione per ampliare gli spazi per questo nostro primo incontro con le matricole, perché dal polso della città, da quanto mi dicono i miei più stretti collaboratori, da quanto sento dai docenti, per il prossimo anno si prevede un ancor maggiore numero di iscrizioni che continueranno a fare della nostra scuola la prima d'Italia... anche per numero di iscritti». 

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI