Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Sabato, 23 Ottobre 2021

La Volley Capitanata getta alle ortiche una vittoria quasi ottenuta

asem bari-volley capitanata

Peccato. Il rammarico al termine della trasferta barese è tanto. Arriva una nuova sconfitta, 3-2, in casa della Prisma Asem Bari. Un punto è stato portato a casa, però la cronaca del match non può che lasciare l’amaro in bocca per l’evolversi degli avvenimenti.

Partenza sprint e foggiani subito avanti 0-2. Primo e secondo set perfetti dei ragazzi di coach Pino Tauro, con il doppio 22-25 e con una prestazione maiuscola. Nel terzo set la strada era stata intrapresa nel migliore dei modi, poi la partita diventa tiratissima e i padroni di casa riescono a portare la Volley Capitanata oltre il venticinquesimo punto. Sul 24-25 e 27-28 due match point sciupati e poi la chiusura barese a 30-28. Il quarto set potrebbe arrivare la chiusura in favore dei foggiani ma, dopo essere stati avanti al timeout tecnico 8-16, la “luce” si spegne e Foggia non riesce più a mettere a terra punti preziosi fino al 16-18, al 20-23 e al 22-23. Match point sul 23-24 ancora sciupato e chiusura dei padroni di casa 29-27.

Nel quinto set, sempre molto tirato, sul 14-13 barese un ace di Incampo chiude la contesa 15-13, con la Prisma Asem Bari che serve la rimonta su un piatto gelido, dal sapore amaro.

LO SCORE DELLA GARA:

Prisma Asem Bari: Mazzarelli 1, Mancini 25, Incampo 16, Martielli 15, De Tellis 13, Ruggiero 3, Dammacco (L1) , Di Gregorio 4, Pagano 0, Dellino 0, Stigliano 0, Santoro ne, Muschio ne.
Coach. F. Valente

Volley Capitanata: Marcone R. 10, Nitti 20, La Rosa 18, De Martino 11, Porro 12, Maccione 4, Pellegrino (L1), Tauro ne, Terazzi 0, Corteggiano ne, Perilli ne.
Coach. G. Tauro

 

SERIE D – Sfortuna anche al PalaPreziuso, con in campo la squadra di serie D del coach Danilo Patt. La seconda squadra foggiana ha perso al tiebreak contro la Fides Triggiano, con i parziali di 25-22, 20-25, 25-27, 25-19, 8-15. Rossoblu che mantengono il secondo posto in classifica con 6 punti, alle spalle della capolista Trani.


UNDER 19 – Nella settimana scorsa in campo anche l’Under 19 di Danilo Patt che si è imposta 3-0 sul Volley Club Manfredonia. “I ragazzi sono stati più puliti e ordinati rispetto all’uscita precedente contro il Lucera”. Ha ammesso il giovane tecnico foggiano. “Sono stati attenti a tutti i passaggi perché volevano riscattare proprio la sconfitta contro gli svevi”. La squadra rossoblu resta seconda proprio alle spalle di Lucera.

Pubblicità laterale

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI