Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Domenica, 19 Agosto 2018

Forever young: Enzo Fogli…

Ago 06, 2018 Hits:1086 Crotone

Giornate del Cinema Lucan…

Lug 31, 2018 Hits:786 Crotone

Il calabrese Francesco Sa…

Lug 30, 2018 Hits:876 Crotone

Galà della moda: il Rotar…

Lug 24, 2018 Hits:1107 Crotone

I grandi del cinema per l…

Lug 24, 2018 Hits:1054 Crotone

A Crotone la IV edizione …

Lug 19, 2018 Hits:1249 Crotone

Michele Affidato alla pre…

Lug 18, 2018 Hits:1142 Crotone

Giancarlo Cerrelli, Segre…

Lug 13, 2018 Hits:1346 Crotone

Boom del turismo estero in Finlandia

I visitatori stranieri in Finlandia sono aumentati in settembre, con quasi mezzo milione di pernottamenti registrati. L'industria del turismo in Finlandia è in piena espansione, con pernottamenti dei visitatori stranieri in aumento dell'11,3% a settembre rispetto al 2016.

Il maggior numero di visitatori proviene dalla Svezia,con poco meno di 50.000 mentre i russi hanno totalizzato 43.000 visitatori e i tedeschi quasi 41.000. La quarta nazionalità più rappresentata tra i turisti in Finlandia è la cinese, con i viaggiatori giapponesi che arrivavano al quinto posto. Nel mese di settembre, in crescita, del 6,2%, anche il numero dei pernottamenti di italiani.

Il tasso di occupazione degli alberghi è stato del 59%, secondo l’istituto statistico finlandese,, con un prezzo medio di una camera a circa 100 euro.

Compresi i viaggiatori domestici, l'industria ricettiva finlandese ha registrato circa 1,7 milioni di pernottamenti in settembre, con un incremento di circa il 4,2%.

Nove mesi di crescita

Il numero totale di pernottamenti in tutte le strutture ricettive è cresciuto del 5,1 % da gennaio a settembre 2017 ammontando a quasi 17 milioni, dato superiore del 5,1 % rispetto al corrispondente periodo dell'anno precedente.

In totale, sono stati registrati 11,8 milioni di pernottamenti per i turisti residenti e circa cinque milioni per i non residenti. I pernottamenti dei visitatori residenti sono aumentati dell'1,4 per cento e quelli di visitatori non residenti del 14,8% rispetto all'anno precedente da gennaio a settembre.

Il numero di pernottamenti di visitatori dalla Russia nelle strutture ricettive finlandesi è salito a 31.000 da gennaio a settembre 2017, il 16,8% in più rispetto al corrispondente periodo del 2016, posizionandosi come primo paese fornitore di visitatori in Finlandia. I tedeschi si piazzano secondi con 520.000 pernottamenti, dato salito del 14,7% su gennaio-settembre 2016. Gli svedesi sono in terza posizione con 495.000 pernottamenti, un aumento del 7,4%. I visitatori britannici seguono con quasi 340.000 pernottamenti, l'aumento rispetto al corrispondente periodo dello scorso anno è stato del 23,9 %. Anche i pernottamenti da parte di ospiti olandesi e spagnoli sono aumentati notevolmente da gennaio a settembre: quelli dei turisti olandesi sono aumentati del 29 % per 187.000. I pernottamenti registrati per i visitatori spagnoli ammontano a 108.000, pari al 17,5% in più rispetto a gennaio a settembre 2016. I pernottamenti degli italiani sono aumentati del 7% rispetto al 2016, per 115.677.

I pernottamenti da parte di cinesi sono cresciuti raggiungendo i 249.000, il 36,9% in più rispetto al corrispondente periodo del 2016. Oltre ai visitatori cinesi, oltre 200.000 pernottamenti sono stati registrati per i turisti dalla Francia e dagli Stati Uniti, dal 14% al 16% in più rispetto al periodo gennaio- settembre 2016.

Nel complesso, una tendenza di crescita globale positiva; una idonea occasione di bilancio e prospettive per il turismo da e verso la Finlandia sarà rappresentato dal 18 al 21 gennaio 2018 dalla 32° edizione della fiera internazionale del Turismo MATKA ad Helsinki, la maggior fiera di settore nei paesi nordici, tradizionale termometro per sondare i mercati e programmare vacanze e viaggi d’affari.

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI