Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Sabato, 24 Ottobre 2020

Hamm e Crotone, un'amiciz…

Ott 07, 2020 Hits:889 Crotone

Cerrelli: “Vile attacco a…

Set 14, 2020 Hits:1495 Crotone

Grande successo per la mo…

Set 11, 2020 Hits:1019 Crotone

Ad Amadeus il "Premi…

Ago 27, 2020 Hits:1718 Crotone

Le colonne d'oro di Miche…

Ago 04, 2020 Hits:2477 Crotone

Centro storico ripulito d…

Ago 03, 2020 Hits:1985 Crotone

Nuovo look per Isola Capo…

Lug 21, 2020 Hits:1976 Crotone

Michele Affidato firma i …

Lug 16, 2020 Hits:1926 Crotone

Dal Mezzogiorno una speranza per il futuro dell'Italia

Il Mezzogiorno mai, prima del 2015, in termini di Pil e di lavoro, aveva fatto meglio del Nord e del Centro del Paese, almeno stando ai dati dell’Istat, avviati nel 2000. Il Sud si risveglia: inverte la rotta e batte il Nord. Vediamo come. Passando ai numeri, secondo le prime stime territoriali, del 2015, nel Sud, il Prodotto interno lordo è salito dell’1% contro lo 0,8%, registrato per l’intero Paese; l’occupazione è aumentata, invece, dell’1,5%, ben al di sopra del dato medio italiano che si ferma allo 0,6%. Pertanto, diciamo, senza mezzi termini, che la spinta per un aumento del livello occupazionale, dopo anni di crisi, è arrivata proprio dal Mezzogiorno che, a sua volta, ha beneficiato del boom dell’agricoltura; dell’agroalimentare e dalla buono performance del commercio. A nostro modesto avviso, ora la politica nazionale deve concentrarsi per rendere questa ripresa, del Meridione, più forte, più allargata e più duratura per l’intero Paese. Ecco, un esempio per tutti: servono riforme di questo tipo: provvedimenti statali per facilitare l’accesso al credito bancario e non bancario; agli incentivi all’occupazione e alle agevolazioni per lo sviluppo sociale, la ricerca e la digitalizzazione dell’economia.

Pubblicità laterale

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI