Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Venerdì, 19 Agosto 2022

Enzo Foglia, la seconda g…

Lug 28, 2022 Hits:487 Crotone

Al Taormina Film Fest tri…

Lug 20, 2022 Hits:487 Crotone

La nuova raggiera in oro …

Giu 30, 2022 Hits:663 Crotone

Imparare a realizzare un …

Giu 22, 2022 Hits:684 Crotone

Sacro Cuore: una devozion…

Giu 20, 2022 Hits:717 Crotone

La Fondazione D’Ettoris t…

Giu 14, 2022 Hits:1037 Crotone

A scuola da Tolkien

Mag 21, 2022 Hits:1017 Crotone

Modica - Entra nel vivo la festa del Santissimo Redentore

Il Santissimo redentore processione mezzi agricoli

Con la processione e la benedizione dei mezzi agricoli ha preso il via, domenica scorsa, la festa in onore del Santissimo Redentore promossa dalla parrocchia omonima nella popolosa zona di contrada Quartarella, alla periferia di Modica. E’ stato il parroco, frate Antonello Abbate, a impartire la benedizione ai mezzi agricoli che, come ha ricordato, sono la fonte del lavoro dell’uomo attraverso cui lo stesso garantisce sostentamento alla famiglia. I mezzi hanno sfilato in processione per le vie principali della contrada essenzialmente a vocazione agricola e in cui ancora il tempo scorre rispettando il valore delle stagioni abbinato alla lavorazione dei campi. Frate Antonello ha poi voluto ribadire il senso del messaggio ai fedeli trasmesso in occasione di questa edizione della festa sottolineando come la fede sia una risposta ad un amore che ci precede, quindi una risposta d’amore a Dio creatore di ogni bene. Molta attenzione, inoltre, stanno riscuotendo, per quanto riguarda le iniziative ricreative, i vari tornei promossi dall’associazione Santissimo Redentore Quartarella che si prefiggono di fare trascorrere delle ore liete a tutti i residenti. Come il caso del torneo di briscola a coppia e il torneo di calcio balilla che si terrà stasera a partire dalle 20,30 nei locali parrocchiali. Inoltre, alle 21 ci sarà spazio, nell’ambito dell’iniziativa denominata “Impara il mestiere”, per la sessione dedicata a “Come ricamare”. Domani si continua, dopo l’avvio del triduo, previsto alle 20, con il torneo di briscola a cinque alle 20 e il torneo di calcio balilla. Poi, primo piano su come fare i cesti, sempre nell’ambito dell’iniziativa “Impara il mestiere”. Alle 21, inoltre, la finale per il primo posto del torneo di calcio a cinque. Giovedì, alle 20 il triduo e alle 20,30 il gioco “ciappedda” tradizionale e legno, oltre al torneo di calcio balilla. Venerdì 8 luglio, alle 20, la fase conclusiva del triduo mentre alle 20,30 si terranno le fasi finali dei tornei che hanno animato la settimana. Oltre al parroco, anche il vicario, don Giovanni Vizzini, si sta adoperando, assieme a tutti i componenti del comitato, per la migliore riuscita della festa che riesce a coinvolgere l’intero quartiere.

La processione mezzi agricoli 5

Pubblicità laterale

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI