Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Domenica, 05 Dicembre 2021

In occasione della Giornata della Memoria si è svolto il Quarto Premio Letterario Giovanni Palatucci

Ieri, venerdì 27 gennaio si è svolto a Crotone, presso l’Istituto Liceo Scientifico “ Filolao “ il pre-annunciato incontro dell 'Associazione Giovanni Palatucci onlus, con sede a Roma in Via Panisperna 200, per il tramite del Delegato Provinciale di Crotone, Cav. Vincenzo Costa.

In occasione della Giornata della Memoria, si è ritenuto ricordare  e commemorare, le vittime dell’olocausto e delle leggi razziali che causarono la morte di migliaia di Ebrei nei campi di sterminio, sparsi in tutta Europa.  

L’Associazione Giovanni Palatucci onlus, delegazione provinciale di Crotone  anche quest’ anno ha commemorato questa giornata con elaborati letterari sulla vita del Questore Giovanni Palatucci. << Giusto Tra Le Nazioni >> << Medaglia al Valore Civile >>

                                       

Dal Titolo “ Giornata della Memoria  “ :

Quarto Premio Letterario Giovanni Palatucci

Alla cerimonia era presente Sua Eccellenza il Prefetto Dr. Vincenzo De Vivo, il quale per l’occasione ha consegnato la Medaglia della Liberazione, rilasciata dal Ministero della Difesa al Signor Leonardo Marzano, che commosso ha ritirato l’onorificenza nonostante i suoi 94 anni compiuti, accompagnato dal SindacoDi Santa Severina.

Dopo i saluti ai presente da parte della Dirigente Scolastica D.ssa Antonella Romeo, ha preso la parola il Vice Presidente Vicario dell’ Associazione Giovanni Palatucci Onlus il Cav. Vincenzo Costa evidenziando l’importanza del ricordo di tali eventi nefandi i quali hanno oscurato per periodo di anni l’Italia e l’Europa e messo in risalto la figura del Beato G. Palatucci il quale ha dato la vita a soli, nonostante gli sia capitata l’occasione per salvarsi e rifugiarsi in Svizzera, per aiutare 5.00 o più persone,  i quali la solo colpa era di essere Ebrei.

Presenti inoltre :

·        Mons. Pancrazio Limina ( Don Ezio) cappellano della Polizia di Stato di Crotone,

·        D.ssa Maria Antonia Spartà , Resp. Uff. Minori Immigrazioni, Questura di Crotone;

·        Dott. Angelo Cosentino, Referente Ass. G. Palatucci Onlus Provincia di Cosenza

·        Dott. Emilio Verrengia, Presidente A.N.P.S. CZ e KR;

·        Arch. Emilio Calendini, coadiutore Ass. G. Palatucci di Crotone.

·        Prof. Eleonora Liperoti

 

Il IV Premio Giovanni Palatucci  è stato assegnato al

 “ Gruppo della Classe V Sezione F del Liceo Scientifico Filolao di Crotone .

 

Ai Ragazzi del Gruppo vincitore è stato  consegnato  a ricordo dell’evento una targa raffigurante il volto del Beato Giovanni Palatucci ( Opera del Maestro Michele Affidato ) ed un Attestato ritirato dalla Prof. Eleonora Liperoti ed alla

Dirigente scolastica d.ssa Antonella Romeo un’Attestato di Benemerenza.

I premi sono stati consegnati ai vincitori da Sua Eccellenza il Prefetto Dr. Vincenzo De Vivo, dal Questore Dr. Claudio Sanfilippo  e dal Cav, Vincenzo Costa.

Dopo i saluti e foto di rito sono stati piantati tre alberi d’ulivo presso il giardino antistante il Liceo Scientifico per ricordare le vittime dell’olocausto.


 

Pubblicità laterale

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI