Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Sabato, 05 Dicembre 2020

Premiati Scerra e il Teatro della Maruca

premiazione artisti

“Un gesto simbolico per dimostrare la vicinanza, la stima e l’affetto delle Istituzioni a quanti, impegnati culturalmente, consentono al territorio di Crotone di emergere a livello nazionale”. Lo ha sostenuto Giovanni Capocasale, assessore alla Cultura dell’Amministrazione provinciale presieduta da Stano Zurlo, ieri sera in occasione dell’assegnazione di due targhe consegnate al cantautore Michele Scerra ed ai componenti la compagnia de “Il Teatro della Maruca”. Scerra, com’è noto si è affermato al Premio “Bindi”, gli attori della Maruca invece al Premio “Otello Sarzi”, due eventi di altissimo livello. “Si tratta di due eccellenze del crotonese –ha proseguito Capocasale- che attraverso la musica ed il teatro lanciano messaggi importanti su tematiche sociali. A loro, a nome dell’Amministrazione, giunga un sentito ringraziamento ed un forte in bocca al lupo. Sono certo –ha concluso l’assessore alla Cultura- che sia Scerra che i ragazzi della Maruca otterranno ancora tanti meritati successi. La nostra società, fra mille difficoltà, ha bisogno di questi talenti che con impegno, professionalità e passione, contribuiscono ad elevare il livello culturale e quindi il livello della vita”. Alla consegna delle due targhe, avvenuta in un clima di grande gioia e tenutasi nel salone della Lega Navale di Crotone, hanno partecipato anche alcuni estimatori degli artisti. Per la Lega Navale è intervenuto il dirigente Gianluca Ruperto in rappresentanza del presidente Giovanni Pugliese. Sia Scerra che gli attori della Maruca, dopo aver ringraziato l’assessore Capocasale, hanno intrattenuto i presenti con alcuni momenti di spettacolo.

Pubblicità laterale

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI