Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Lunedì, 23 Maggio 2022

L’on. Salvatore Pacenza (Pdl) sull’attività della III Commissione consiliare

Prosegue l’attività della III Commissione consiliare “Sanità, Attività sociali, culturali e formative” a sostegno dell’attività legislativa dell’assemblea di palazzo Campanella. Il presidente Salvatore Pacenza, in questo primo mese d’attività, ha provveduto a compiere una prima ricognizione sull’agenda che l’organismo consiliare sarà chiamato a svolgere.

A tal fine, il presidente Pacenza ha effettuato numerosi incontri di cui uno col sub commissario generale Luciano Pezzi per proseguire nell’azione di mutua collaborazione innescatosi fra il lavoro portato avanti dal regime commissariale e quello legislativo assegnato all’assemblea regionale.

È in atto inoltre un proficuo rapporto di consulto e collaborazione assieme alla struttura interna alla terza Commissione anche attraverso un costante e fattivo confronto col dirigente di settore. Di concerto con loro, il presidente ha quindi dato impulso alla compilazione di un cronoprogramma che nelle prossime settimane andrà meglio a delinearsi.

“L'intenzione – spiega il presidente Pacenza – è quella di dare voce legislativa ad argomenti di scottante attualità e che suscitano l'interesse dei calabresi per quanto di competenza della stessa Commissione”.

In particolare nella seduta che è stata convocata per domani si procederà all’audizione del dirigente generale del dipartimento Salute Antonino Orlando e del direttore generale dell’Asp di Reggio Calabria Rosanna Squillacioti relativa alla problematica dell'istituzione del Registro regionale dei tumori. Si tratta di uno strumento molto importante a sostegno e a tutela del cittadino la cui istituzione, in realtà a rischio come quella di Crotone, sono gli stessi cittadini a sollecitare alla Regione.

Sempre lo stesso ordine del giorno prevede l’esame della proposta di legge n.290 di iniziativa del consigliere regionale Grillo recante: "Interventi per la riscoperta della dieta mediterranea"; del Ddl n.451/9^ di iniziativa  del consigliere Parente recante: "Norme in materia di Pet-Therapy – terapie ed attività assistite con animali"; della proposta di Legge n.221/9^ di iniziativa  del consigliere Magno recante: "Disposizioni in materia di semplificazione degli adempimenti amministrativi connessi alla tutela della salute"; e Ordine del Giorno a firma dei consiglieri regionali Guccione, De Gaetano, Franchino, Censore e Adamo sull'esenzione del ticket sanitario alle fasce più deboli.

La seduta di domani si aprirà con le audizioni del segretario regionale della Filmcams-Cgil Vincenzo Laurito, del segretario regionale della Fisascat-Cisl Angelo Scarcello, del segretario generale della Cisl di Cosenza Gianluca Campilongo, del segretario Uil Gianvincenzo B. Petrassi per discutere sulla situazione relativa agli ex lavoratori Lsu del Parco del Pollino; e con quella del professor Vincenzo Arvia presidente dell’associazione culturale "Aps vacanzieri insieme attraverso l'Italia e.." per discutere delle problematiche relative alla legge 383/2000.

Pubblicità laterale

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI