Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Domenica, 05 Dicembre 2021

Lamezia Terme - Inaugurata la sede del circolo territoriale “Federico II”

inaugurazione_sede_UM

Il 9 febbraio si è svolta una riunione del circolo Territoriale Federico II per l’inaugurazione della sede del secondo circolo lametino di Unione Mediterranea, ubicata in via Togliatti 6 a Sambiase. Nel corso della riunione si è anche discusso delle prossime attività del circolo, con particolare attenzione all’imminente referendum contro le trivellazioni che vede il circolo impegnato in prima fila già da tempo con l’organizzazione di convegni e manifestazioni di sensibilizzazione dei cittadini sull’argomento. Il Circolo si propone inoltre di sviluppare la divulgazione all’estero delle risorse turistiche ed artistiche della Calabria grazie ai collegamenti internazionali creati in occasione della presentazione a Bruxelles di una petizione alla Commissione Petizioni dell’Unione Europea nello scorso mese di giugno. Piena soddisfazione è stata espressa dai membri del circolo per il successo dell’iniziativa di segnalare alla casa editrice Mondadori l’omissione del porto di Gioia Tauro dal libro di geografia per la scuola media “Terra Nostra”, nel capitolo relativo ai più importanti porti italiani, che ha comportato una comunicazione ufficiale da parte della casa editrice, che ha ringraziato il Circolo per la segnalazione, alle due autrici del libro.

Il prossimo evento in programma sarà lo svolgimento della giornata della verità sull’oppressione ed eccidio del popolo meridionale da parte del Regno dei Savoia che si svolgerà a Lamezia il 25 febbraio insieme all’altro circolo lametino di Unione Mediterranea “Michelina De Cesare”.

Pubblicità laterale

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI