Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Giovedì, 09 Luglio 2020

“Scriviamo insieme”, un invito alla scrittura attraverso un concorso letterario

scriviamo_2

Al via la V° edizione di un interessante e seguitissimo appuntamento con la poesia e le arti letterarie, il Premio letterario “SCRIVIAMO INSIEME”, anche quest’anno sotto il gratuito patrocinio di Roma Capitale - Municipio XIII° Roma Aurelio.

Questo Premio letterario è stato istituito nel 2011, da un progetto ideato da un gruppo di scrittori, poeti ed appassionati di letteratura, con l’obiettivo di dare continuità alle loro affinità elettive, nella condivisione di un’iniziativa rivolta a tutte le persone che amano scrivere.

Tra i fondatori di questa Associazione Culturale lo scrittore Vittorio Scatizza, che ha pubblicato i romanzi “Il monile indiano” e “Un meraviglioso colpo di fortuna”, per i quali ha ricevuto ampi consensi sia da parte del pubblico, che dalla critica. Proprio in questi giorni egli ha presentato alla stampa il suo ultimo romanzo “L’ordina della marea”. Inoltre, negli anni ha pubblicato diversi racconti sul web, come anche in riviste del settore, ottenendo prestigiosi riconoscimenti nell’ambito dei concorsi letterari.

Vittorio Scatizza da alcuni anni dedica gran parte del suo tempo alla scrittura e a tutte le attività riconducibili al Premio letterario “SCRIVIAMO INSIEME”.

Il suo racconto “La baita” è risultato finalista al Concorso “Giallo italiano” nel 2011.

Anche il sociologo Ettore Peluffo, la poetessa Bianca Del Mastro e da circa due anni, lo scrittore e poeta Mario Angelo Carlo Dotti, sono i co-fondatori di questa interessante iniziativa culturale che nella V° edizione, tuttora in corso, si è implementata della presenza dello scrittore e saggista Dario Pontuale.

Insomma, un lavoro di squadra condotto da “penne sapienti”, che ogni anno puntualmente si impegnano in questo incontro-confronto letterario. “SCRIVIAMO INSIEME”, sin dal primo anno, ha riscosso un forte apprezzamento da parte degli autori e nella passata edizione ha raggiunto ben 912 opere in concorso, una cifra ambiziosa, che gratifica ampiamente gli organizzatori per le tante energie profuse.

Questo concorso, in lingua italiana, si articola in otto sezioni, tutte a tema libero, fra poesia, narrativa, raccolta di poesie e libri di saggistica. Le opere possono essere indifferentemente edite o inedite.

Fra gli iscritti al concorso, ogni anno figurano nomi conosciuti nel panorama letterario italiano, ma anche giovani esordienti o semplicemente ragazzi colpiti dal “germe della creatività”, che amano esprimersi in prosa o poesia.

Tutti gli elaborati pervenuti, ad esclusione delle opere edite, vengono attentamente esaminati, in forma rigorosamente anonima, affinchè possa essere espressa una valutazione corretta e indiscriminata. Al termine del Premio, qualora i partecipanti lo desiderino, a garanzia di trasparenza e su richiesta, viene loro rilasciata una valutazione sull’elaborato mandato in concorso.

Sono previsti premi per ciascuna sezione e consultando il sito relativo al Premio letterario, costantemente aggiornato, è possibile seguire lo stato dei lavori della Giuria. Il bando di concorso scade il prossimo 15 giugno 2015, (farà fede il timbro postale).

Insomma, “SCRIVIAMO INSIEME” è un concorso letterario che valuta ogni singola opera in concorso, decretando i vincitori secondo regole rigide. Lodevole la finalità di dare una boccata d’ossigeno alla cultura, tanto sofferente ed ingiustamente penalizzata in quest’epoca difficile e contrastata.

In un momento come quello che stiamo vivendo, risulta assolutamente utile rivolgersi proprio ai giovani, che rappresentano in modo incontrovertibile la porzione di tessuto sociale maggiormente colpita dalla crisi. E’ compito degli educatori cercare di risvegliare in loro l’interesse verso la cultura, all’interno della quale l’attività letteraria, in ogni sua modalità espressiva, riveste un imprescindibile ruolo sociale nella sfera della comunicazione e della crescita intellettuale dell’umanità.

scriviamo

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI