Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Giovedì, 15 Aprile 2021

Lungomare di Pellaro e Parco del Vento di Punta Pellaro, avviata la riqualificazione

Sono stati avviati nei giorni scorsi i lavori programmati dall'Amministrazione comunale reggina per la riqualificazione del tratto di collegamento tra il Lungomare di Pellaro e l'area del parco del vento di Punta Pellaro. 

I lavori, che si inseriscono nel più ampio programma di riqualificazione dei tratti costieri messo in campo dall'Amministrazione Falcomatà, prevedono la riqualificazione dei tratti di viabilità nella zona sud del Lungomare di Pellaro, oltre che la sistemazione dei sottoservizi stradali con il sistema di canalizzazione delle acque reflue, dei marciapiedi, degli accessi alla spiaggia e degli spartitraffico, con un nuovo sistema di illuminazione pubblica di ultima generazione.

Il progetto prevede inoltre la riqualificazione di un'area di affaccio sul mare che si trova appunto al centro tra il termine sud del Lungomare e l'inizio del Parco del Vento. Uno spazio fino ad oggi degradato che sarà trasformato in un vero e proprio parco urbano, con una pavimentazione in pietra di Lazzaro, secondo le indicazioni concordate con la Soprintendenza, con un'area di accesso a scivolo e due zone individuate, entrambe caratterizzate dall'apposizione di un pavimento antitrauma per un totale di circa 500 mq, che ospiteranno da una parte un parco inclusivo, con una serie di giostre polifunzionali dedicate ai bambini con disabilità, e dall'altra un'area fitness con una palestra all'aperto con spalliere, panche e diversi attrezzi dedicati all'attività sportiva. 

Prevista infine la riqualificazione del sistema di ringhiere per la delimitazione delle aree oltre che la piantumazione di circa 20 nuove alberature, al fine di creare degli spazi ombrosi che trasformeranno un'area fino a ieri inutilizzata in un luogo di socializzazione, per attività ludiche e sportive all'aperto, disponibile per bambini e famiglie. 

I lavori di riqualificazione dell'area sono stati oggetto nei giorni scorsi di un sopralluogo del sindaco Falcomatà. Accompagnato dai consiglieri Giovanni Latella e Nancy Iachino, e dal Direttore dei Lavori Giovanni Rombo, il primo Cittadino ha avuto modo di visionare personalmente lo stato di avanzamento della prima delle tre tranches del cantiere, quella appunto che intessa la creazione del nuovo parco urbano e della viabilità di accesso alla zona del Parco del Vento. 

"Quella di Pellaro è una delle aree di maggiore pregio della nostra città, soprattutto dal punto di vista paesaggistico e naturalistico" ha dichiarato il sindaco a margine del sopralluogo. "Quest'area, anche durante il periodo invernale, è giornalmente frequentata da centinaia di persone che vengono qui per correre, per portare i propri bambini o semplicemente per passeggiare. Avviamo la prima tranche di questi lavori dunque, nell'ottica di un programma di interventi che prevede la riqualificazione dell'intero fronte mare della zona sud. Si partirà da questi spazi, che saranno completamente riqualificati ed arricchiti da aree dedicate allo sport e al gioco, e si andrà avanti con la realizzazione del nuovo Parco del Vento, un vero e proprio paradiso per gli amanti degli sport acquatici come il kitesurf, e la riqualificazione dell'asse stradale di collegamento e dello stesso Lungomare di Pellaro. L'attenta programmazione avviata in questi anni comincia a prendere forma anche in questa parte di Città, rendendo evidenti i risultati in termini di opere pubbliche, attività di riqualificazione e rigenerazione urbana che puntano a ricucire il rapporto tra il tessuto urbano e l'area costiera". 

Soddisfazione a margine del sopralluogo è stata espressa anche dai Consiglieri Giovanni Latella e Nancy Iachino. "Un intervento che punta alla riqualificazione di un'area che risultava non curata e che costituisce il naturale collegamento tra il Lungomare il Parco del Vento - ha commentato Latella - un progetto che dedica un'attenzione specifica ai bambini e agli sportivi e che ci consentirà di consegnare ai cittadini pellaresi ed ai turisti che apprezzano l'area di Pellaro uno spazio completamente riqualificato". 

"Un cantiere che punta a rigenerare una delle aree più importanti del frontemare pellarese - ha poi aggiunto la Consigliera Iachino - un importante intervento di viabilità per il collegamento al Lungomare Paolo Latella che prevede anche la realizzazione di una serie di spazi funzionali. I lavori stanno procedendo in maniera spedita e speriamo di poter completare nei prossimi mesi questa prima parte degli interventi, che si inseriscono nel masterplan di riqualificazione dell'intero tratto costiero". 

Pubblicità laterale

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI