Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Domenica, 17 Novembre 2019

Corigliano - Restaurato l'arco di San Gennaro

Patrimonio artistico-architettonico di CORIGLIANO, continuano gli interventi di recupero e valorizzazione. Ripristinare le bellezze del centro storico per rimetterle al servizio dei cittadini e della comunità. DOMENICA 10 LUGLIO, alle ORE 19.00, sarà inaugurato l’Arco di San Gennaro, di piazza VITTORIO VENETO.

 

A darne notizia è il vicesindaco Franco ORANGES, sottolineando il notevole valore artistico dell’opera appena riportata alla bellezza originaria.

Il restauro del monumento è rientrato tra i progetti da portare a termine – dichiara il Sindaco GERACI – fin dal momento dell’insediamento della giunta. Siamo riusciti a realizzarlo, nonostante le notevoli difficoltà – continua – restituendo ai coriglianesi la bellezza di questo punto di incontro e passaggio obbligato nel centro storico.

Il Sindaco, che ha personalmente seguito tutto l’iter dei lavori, esprime un sentito ringraziamento a quanti hanno collaborato, dagli Uffici Comunali di competenza, alla  Soprintendenza dei Beni artistici ed architettonici (A.A.A.S.) di Cosenza, dal Maestro Carmine CIANCI, che ha curato la direzione dei lavori, alle maestranze comunali.

In occasione dell’inaugurazione sarà celebrata una santa messa in Piazza, con tutti i sacerdoti del centro storico. A seguire avrà luogo la cerimonia inaugurale.

L’Arco di San Gennaro, posto di fronte al Santuario di San Francesco di Paola, fu costruito nel 1854, su iniziativa del Sindaco Gennaro BOMPAROLA. Sopra l’arco si trovano due statue che raffigurano San Gennaro e Sant’Antonio da Padova, patrono della città.

Prima dell’intervento sul monumento ottocentesco erano visibili le erosioni del tempo e gli effetti dell’incuria, che avevano causato anche la parziale disgregazione delle effigi dei due santi. – (Fonte: MONTESANTO SAS – Comunicazione & Lobbying)

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI