Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Martedì, 31 Gennaio 2023

Al Nautico laboratori con…

Gen 26, 2023 Hits:215 Crotone

Parte il progetto "M…

Gen 21, 2023 Hits:328 Crotone

Virtuosità tecnica, liris…

Gen 21, 2023 Hits:323 Crotone

La pizza Crotonese a Sanr…

Gen 07, 2023 Hits:656 Crotone

Maria Taglioni: è' tornat…

Gen 07, 2023 Hits:643 Crotone

Per gli "Amici del t…

Gen 07, 2023 Hits:660 Crotone

PMI DAY 2022: Studenti in…

Gen 07, 2023 Hits:615 Crotone

I Filarmonici di Busseto:…

Dic 10, 2022 Hits:1463 Crotone

Il benvenuto del Sindaco Giuseppe Falcomatà al nuovo Prefetto Michele Di Bari

«Rivolgo i miei più cordiali saluti, insieme con gli auguri di buon lavoro, al nuovo Prefetto di Reggio Calabria Michele Di Bari, al quale va il benvenuto da parte della comunità reggina, dell’Amministrazione comunale e dalla Città Metropolitana che rappresento». E’ quanto ha dichiarato il Sindaco Metropolitano di Reggio Calabria Giuseppe Falcomatà a margine dell’incontro tenutosi questa mattina a Palazzo San Giorgio con il nuovo Prefetto Michele Di Bari.

«Ho accolto con viva soddisfazione le parole del Prefetto Di Bari - ha aggiunto il Sindaco Metropolitano - che nella sua prima lettera pubblica alle istituzioni cittadine ha richiamato la necessità di vivere la pienezza dei diritti. Sono parole importanti soprattutto in una terra difficile e complessa come la nostra, un territorio di frontiera dove le Istituzioni rappresentano un baluardo importante per la comunità. Credo sia il miglior auspicio per l’inizio di un percorso di collaborazione istituzionale, a servizio dei cittadini, per l’affermazione della cultura della legalità sul nostro territorio e per la lotta a tutte le organizzazioni criminali».

Pubblicità laterale

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI