Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Lunedì, 21 Settembre 2020

Grande successo per la mo…

Set 11, 2020 Hits:414 Crotone

Ad Amadeus il "Premi…

Ago 27, 2020 Hits:1182 Crotone

Le colonne d'oro di Miche…

Ago 04, 2020 Hits:1918 Crotone

Centro storico ripulito d…

Ago 03, 2020 Hits:1452 Crotone

Nuovo look per Isola Capo…

Lug 21, 2020 Hits:1428 Crotone

Michele Affidato firma i …

Lug 16, 2020 Hits:1397 Crotone

Cerrelli: Crotone campo p…

Lug 07, 2020 Hits:1670 Crotone

Rossano - Tutti a a tavola in armonia, scuola monachelle a Expo

EXPO-PIZZUTI-MONACHELLE-100915 (1)

Tutti a tavola in armonia, il progetto didattico-educativo realizzato dagli alunni del plesso scolastico di Monachelle – Secondo Istituto comprensivo di Rossano con il sostegno dell’Amministrazione comunale – Assessorato Pubblica istruzione, riscuote successo di consensi a Expo Milano 2015. La Città del Codex, dopo le giornate che l’anno vista protagonista insieme alla Valle del Trionto lo scorso giugno, e grazie alla costante partecipazione delle eccellenze imprenditoriali del territorio, continua a ricevere feedback positivi dalla Esposizione universale, in programma nel capoluogo lombardo fino al prossimo 31 ottobre 2015.

Lo scorso Venerdì 4 settembre 2015, nel contesto del Padiglione Italia, una rappresentanza di alunni delle classi quarte della scuola elementare di Monachelle, accompagnati dall’assessore alla Pubblica istruzione, Stella Pizzuti, ha presentato ai visitatori dell’esposizione il progetto “Tutti a tavola in armonia”, elaborato nell’ambito del concorso per Expo indetto dal Ministero dell’Istruzione, Università e Ricerca.

EXPO-PIZZUTI-MONACHELLE-100915 (2)

Prosegue – dichiara Pizzuti – con entusiasmo il processo di promozione, anche attraverso la qualità delle attività didattiche, del nostro territorio e della Città del Codex. In questo ambito, la scuola di Monachelle è riuscita a creare un vero e proprio percorso tra le eccellenze alimentari a chilometro zero, presenti sul territorio. Un cammino educativo che parte da lontano e che ha visto il concretizzarsi, nell’intero arco dello scorso anno scolastico, di numerose iniziative mirate proprio alla buona alimentazione e alla riscoperta dei prodotti autoctoni e genuini della nostra terra. Ed è stato un onore – prosegue - per l’Amministrazione comunale, innanzitutto, aver sostenuto questo progetto valutato tra i migliori dal Miur ed una soddisfazione aver potuto accompagnare i ragazzi in Expo per quella che certamente rimarrà un’esperienza di confronto e crescita unica. Pertanto, rivolgo un plauso, anche a nome e per conto del Sindaco Antoniotti, alla Dirigente scolastica Secondo Istituto comprensivo di Rossano, Celeste D’Alessandro, così come anche al gruppo dei docenti impegnato a sostenere i ragazzi in questo progetto, dalla referente Monica Nebiosi, per finire – conclude l’assessore alla Pubblica istruzione - Rosa Caruso, Maria Rosaria Madeo, Raffaele Vivacqua, Antonietta Campana, Rosa De Vincenti, Maria Carmela Corrado, Maria Giuseppina Turano.

Il progetto “Tutti a tavola in armonia”, che è stato selezionato dal Miur tra le eccellenze delle scuole calabresi, è stato realizzato nel corso dell’anno scolastico 2014/15 e ha sviluppato un percorso di educazione alimentare per riconoscere e analizzare comportamenti e abitudini a tavola. Gli alunni delle quattro classi hanno lavorato dentro e fuori dalle aule. Hanno affrontato la tematica sull’educazione alimentare al consumo consapevole e sostenibile: sono state effettuate visite guidate presso le locali aziende, è stato redatto un diario di lavoro, un video a fumetti con la filastrocca sulla sostenibilità e numerose altre attività. Per rendere facilmente comprensibile argomenti così importanti a bambini piccoli di età gli insegnanti hanno fatto leva sull’aspetto ludico. Il progetto, che in Expo è stato presentato dagli stessi bambini in tre lingue (italiano, inglese e spagnolo), ha interessato tutte le discipline scolastiche: dalle scienze alla matematica, dalle scienze motorie alla statistica, dall’italiano alla educazione artistica.

Pubblicità laterale

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI