Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Giovedì, 15 Aprile 2021

Castellammare del Golfo - Vessilli, sculture e nuovo gonfalone per la “sala del cinquecentenario”

Una “sala del cinquecentenario” nel palazzo municipale, adibita ad attività culturali, sarà inaugurata nell’ambito delle celebrazioni per l’anniversario dei 500 anni dalla fondazione di Castellammare. Una stanza di palazzo Crociferi, al piano terra di corso Bernardo Mattarella, è stata restaurata ed adattata per le celebrazioni con sculture e vessilli: sarà inaugurata dal sindaco Nicolò Coppola e dalla giunta, venerdì 8 luglio, alle ore 18. Dopo la cerimonia inaugurale della sala del cinquecentenario in corso Mattarella (al numero 26), seguirà il concerto della banda musicale Città di Castellammare, alla villa comunale Regina Margherita. L’inaugurazione rientra nell’ambito delle manifestazioni per celebrare i cinque secoli dalla fondazione di Castellammare, risalente al 22 ottobre 1516, che l’amministrazione comunale ha legato alla concessione del titolo di città con decreto del Presidente della Repubblica. La richiesta di concessione era partita nel 2013 con deliberazione del consiglio comunale e dopo il riconoscimento è stato adeguato il gonfalone con gli ornamenti previsti per i Comuni che hanno il titolo di città. Il nuovo gonfalone realizzato da una ditta specializzata in araldica e ricamato dalle suore di un monastero di clausura, è stato presentato alla cittadinanza e adesso sarà posto nella sala del cinquecentenario. Sempre nell’ambito delle manifestazioni per l’anniversario della fondazione di Castellammare, il 16 luglio alle ore 17, al castello arabo normanno, è prevista la conferenza sul tema “Grani, granai e…”. A partire dalle 20, in centro storico, presentazione e degustazione di prodotti tipici legati al grano.

Pubblicità laterale

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI