Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Venerdì, 01 Luglio 2022

Inaugurato il laboratorio "Extreme Energy Event"

“Oggi viviamo un’altra giornata di festa e d’orgoglio per questo territorio che ha l’onore e il privilegio di ospitare questo istituto scolastico da sempre all’avanguardia sul fronte della proposta didattica e dell’innovazione. Ed è significativa la partecipazione ad un momento così qualificante, delle istituzioni e della stessa università Mediterranea, con il Magnifico Rettore Zimbone, che voglio ringraziare per la presenza costante dentro il tessuto cittadino e metropolitano, nel quadro delle tante iniziative congiunte che ci vedono protagonisti”. È quanto affermato dal Sindaco f.f. della Città metropolitana, Carmelo Versace, nel corso della cerimonia di inaugurazione del nuovo laboratorio “Extreme Energy Event” del Liceo Scientifico “Alessandro Volta” di Reggio Calabria. Il progetto "EEE", è stato spiegato nel corso dell'evento, nato da un'idea del prof. Zichichi, rientra nell'ambito di una rete di telescopi per raggi cosmici installati in alcune scuole superiori distribuite in modo uniforme sul territorio nazionale. Le scuole che partecipano a questo ambizioso progetto sono oltre 100. Le attività sono coordinate dai ricercatori del Museo storico della Fisica e Centro Studi e Ricerche “Enrico Fermi” di Roma coadiuvati da quelli dell’Istituto Nazionale di Fisica Nucleare, del CERN di Ginevra e delle università italiane. Al progetto partecipano anche la Fondazione e centro di cultura scientifica “Ettore Majorana” di Erice e il Ministero della Pubblica Istruzione.

“Qui al Liceo “Volta”, - ha poi aggiunto Versace - piantiamo un altro piccolo ma importantissimo seme per il futuro dei nostri ragazzi e per il loro percorso formativo. Un’opportunità in più per accrescere e perfezionare il loro bagaglio di competenze che deve essere sempre più orientato verso i nuovi scenari offerti dal mercato del lavoro. Un convinto plauso alla dirigente scolastica, Maria Rosa Monterosso, per il brillante lavoro che sta conducendo, attraverso tante nuove iniziative e valorizzando al meglio anche i percorsi avviati in precedenza dalla dirigente Palazzolo. Quando parliamo di orientamento, la parola chiave deve essere consapevolezza rispetto a ciò che il territorio può offrire. E le eccellenze che la rete scolastica metropolitana sta realizzando, sono lo strumento migliore per consolidare nei giovani l’idea che sia possibile restare in questo territorio e affermarsi qui in ambito professionale e lavorativo. In questa direzione, la Città metropolitana – ha poi concluso Versace – sta investendo tanto su cultura e formazione, nella consapevolezza che da tali ambiti si debba ripartire per rendere attrattivo questo territorio. Un impegno che assume una connotazione ancora maggiore nell’anno che celebra i Bronzi di Riace e che vede anche le scuole, come l’istituto “Volta”, partecipi a pieno titolo dei processi di promozione, in ambito culturale, che il nostro Ente, di concerto con le altre istituzioni territoriali, sta portando avanti”.

Pubblicità laterale

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI