Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Martedì, 20 Ottobre 2020

Hamm e Crotone, un'amiciz…

Ott 07, 2020 Hits:715 Crotone

Cerrelli: “Vile attacco a…

Set 14, 2020 Hits:1434 Crotone

Grande successo per la mo…

Set 11, 2020 Hits:959 Crotone

Ad Amadeus il "Premi…

Ago 27, 2020 Hits:1662 Crotone

Le colonne d'oro di Miche…

Ago 04, 2020 Hits:2414 Crotone

Centro storico ripulito d…

Ago 03, 2020 Hits:1927 Crotone

Nuovo look per Isola Capo…

Lug 21, 2020 Hits:1916 Crotone

Michele Affidato firma i …

Lug 16, 2020 Hits:1869 Crotone

Diritti fuori dalla crisi, presentato il convegno del 5 novembre

a sinistra ragusa

 

“Sembra quasi un lusso parlare di diritti civili in un momento nel quale le famiglie devono fare i conti con la crisi economica, noi riteniamo che invece le due cose non vadano a contrastarsi. Parlare di diritti civili può essere il modo per parlare di una nuova società”. Ha introdotto così il portavoce di A Sinistra Ragusa, Marco Iannizzotto, la conferenza stampa di presentazione del convegno che si svolgerà il 5 novembre alle ore 18,00 al Prima classe di Ragusa, dal titolo “diritti civili fuori dalla crisi”. Ad incontrare la stampa, oltre a Iannizzotto, sono stati Gianmarco Di Cara di Sel, Paolo Frasca, esponente di A Sinistra Ragusa e la “mamma coraggio” Katia Guardo, in questi giorni balzata agli onori delle cronache per la difesa dei diritti degli studenti diversamente abili della provincia. Proprio quest’ultima, due giorni fa, ha avuto un incontro con il presidente della regione Rosario Crocetta “il quale – ha chiarito la Guardo - era quasi al di fuori di tutta questa situazione, ma la cosa incredibile è che ha consigliato di portare a scuola i nostri figli con il 118. Immaginiamo cosa significherebbe portare i nostri figli a scuola con l’ambulanza, a parte il fatto che poi, una volta a scuola, c’è sempre bisogno dell’assistenza specialistica. Si continua a trattare i nostri figli come figli diversi. Praticamente non si riesce a sbloccare questa situazione che invece dovrebbe essere automatica. Crocetta mi ha detto che si sarebbe occupato di fare la variazione di bilancio, ma l’unica notizia è che lunedì dovrebbe attivarsi il servizio ma per due ore al giorno e per una quindicina di giorni, dopo di che se non arriveranno i soldi dalla regione, i nostri figli torneranno a casa”. I temi dei diritti al tempo della crisi, il 5 novembre, saranno affrontati con la signora Anna Maria Battaglia e con l'assessore alla partecipazione del comune di Palermo Giusto Catania  che parleranno dei diritti delle persone omosessuali e delle coppie di fatto; con il presidente del consiglio comunale di Pozzallo Gianluca Floridia che parlerà dei diritti dei migranti in una realtà di frontiera come quella pozzallese; con il sindaco di Palagonia Valerio Marletta ed il presidente del consiglio comunale di Palagonia Salvo Grasso che relazioneranno sul tema dei diritti civili in un contesto in cui è forte la presenza della criminalità organizzata; con la stessa signora Katia Guardo che affronterà il tema dei diritti dei disabili occupandosi nello specifico della questione del diritto allo studio e all'assistenza specialistica attualmente negato agli studenti disabili delle scuole superiori di Ragusa. Introdurrà Marco Iannizzotto. A Sinistra Ragusa è un blog che nasce con l’intento di creare una piattaforma di dibattito, i cui protagonisti siano temi, idee, soluzioni e progetti, tipicamente di sinistra. E’ un progetto culturale ed editoriale fondato ed animato da un gruppo di trentenni con passione civile e curiosità per tutto ciò che è politica, economia, ambiente cultura, temi sociali e diritti civili.

Pubblicità laterale

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI