Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Domenica, 22 Ottobre 2017

Folla di ragazzini a Etnapolis per gli youtubers I Pantellas

Genitori in fila insieme ai figli, ieri a Etnapolis, per conoscere da vicino I Pantellas, gli youtubers più popolari del momento che hanno incontrato il proprio pubblico siciliano in un gremitissimo evento “formato famiglia”.

La festa sono loro, Jacopo Malnati e Daniel Mariangiolo, 26enni della provincia di Varese che da qualche anno spopolano su Youtube e non solo: a breve torneranno in televisione su Colorado  di Italia 1 mentre a metà ottobre esce il libro, dove raccontano i retroscena dei loro video storici.

Quelli per cui i ragazzini ieri erano in fila a Etnapolis sin dalle 14. “A me piace quello di GTA”, dice Simone, 13 anni, di Paternò come il suo amico Enrico. E basta nominare quel video – quasi 4,5 milioni di visualizzazioni per una sit-com in cui i Pantellas raccontano il delirio di chi ha giocato ai videogames per 72 ore di seguito – perché entrambi comincino a ridere. Pure Jacopo e Daniel sono emozionati da questa marea d’affetto: cresciuti dietro una telecamera, ogni incontro live con il pubblico vero dei followers è un incredibile tuffo al cuore.

In coda c’è anche Carla, 13 anni, che li ha conosciuti da poco e si è divertita assai con il video dei tormentoni dell’estate 2016. Da San Nicola, frazione di Aci Catena, è arrivata Lorena, mamma di Simone, che casualmente sfoggia una t-shirt uguale identica a quella di Jacopo e non fa mistero di essere orgoglioso di avere gli stessi gusti del suo beniamino. Da Augusta, partiti dopo pranzo, sono giunti Giuseppe e Cristina con una “cucciolata” di ragazzini. “Figli nostri e loro amichetti. Come fai a dire di no: pazienza, ci mettiamo in fila e facciamo gli adolescenti!”, ci dicono rassegnati ma felici. Mentre da Agira è arrivata Maria con il figlio Alessio, 10 anni. Lui, timido, la tiene per mano. E così, stretti ed emozionati, arrivano sotto il palco di Jacopo e Daniel.

Domenica 25 settembre tocca a MikeShowSha, alias Federico Betti: idolo degli appassionati di videogame. Una sorta di guru fra i teenager dai “pollici multifunzione” allenati alle varie console di gioco ai quali dispensa consigli e suggerimenti sui videogames da lui testati.

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI