Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Venerdì, 22 Novembre 2019

A Pellaro il secondo incontro partecipato per la redazione del Piano Spiaggia comunale

Prosegue il processo partecipativo relativo all’iter di redazione del nuovo Piano Spiaggia del Comune di Reggio Calabria. Dopo il primo incontro tenutosi nei giorni scorsi a Gallico, nella giornata di ieri la discussione si è spostata nella zona sud della Città, con un partecipato ed interessante evento promosso dall’Amministrazione comunale alla delegazione municipale “Cosimo Cardea” di Pellaro.

All’incontro, insieme al Sindaco Giuseppe Falcomatà e dell’Assessore all’Urbanistica Mariangela Cama, erano presenti, tra gli altri, gli assessori Giuseppe Marino e Antonino Zimbalatti ed i consiglieri Nancy Iachino, Giovanni Latella, Antonio Ruvolo, Valerio Misefari e Giuseppe Sera.

Anche il secondo dei tre appuntamenti programmati ha fatto registrare una grandissima partecipazione. Tante le proposte pervenute che, insieme a quelle già registrate durante l’incontro di Gallico, contribuiranno alla definizione del documento finale, secondo il cronoprogramma già definito dall’Amministrazione comunale. Presenti e partecipi all’incontro tanti imprenditori ed operatori turistici della zona sud della città, rappresentanti di associazioni, titolari di concessioni balneari, federazioni e società sportive, ma anche tanti cittadini desiderosi di offrire il loro contributo elaborativo, attraverso proposte e suggerimenti, per la redazione del nuovo Piano Spiaggia comunale.

“L’incontro di Pellaro conferma gli ottimi riscontri già pervenuti durante il primo evento di Gallico, dimostrando quanto i cittadini abbiano voglia di partecipare e dire la propria su un processo cosi importante come quello che passa dalla programmazione del Piano Spiaggia” ha affermato il sindaco Falcomatà a margine dell’incontro. “Il nuovo Piano Spiaggia - ha aggiunto il sindaco - ribalta completamente l’iter di definizione, mettendo al centro le esigenze dei cittadini e quindi attivando dei processi partecipativi già in questa prima fase di redazione, offrendo l’opportunità, soprattutto agli operatori del settore, di incidere concretamente dialogando con l’Amministrazione e sottolineando priorità e obiettivi strategici. Il nuovo Piano Spiaggia non sarà quindi definito prima che siano state ascoltate a vagliate tutte le proposte che perverranno in questi giorni”.

Soddisfazione per la straordinaria partecipazione è stata espressa anche dall’Assessore all’Urbanistica Mariangela Cama che nel corso del suo intervento ha sottolineato l’importanza della programmazione come strumento strategico per le scelte di governo che incidono concretamente sulle dinamiche socio-economiche sul territorio. “Siamo partiti per tempo - ha spiegato l’Assessore - perché non vogliamo che si arrivi alla prossima stagione estiva con situazioni non risolte. Vogliamo concludere il percorso di redazione entro l’avvio della prossima stagione balneare ma nel farlo, vogliamo dare uno spazio importante all’ascolto delle esigenze e delle prerogative dei cittadini e degli operatori di settore. Questo al fine di fissare obiettivi in linea con le esigenze del territorio, che costituiscano una guida per i processi di spesa, soprattutto per i fondi extracomunali che rappresentano il cardine degli investimenti infrastrutturali per lo sviluppo dei territori”.

Il percorso partecipativo per la redazione del Piano Spiaggia proseguirà già nei prossimi giorni con un incontro, previsto per mercoledi 30 di ottobre alle ore 18:00, che si terrà nell’area centrale della città, presso la Torre Nervi del Lido Comunale. Anche in quella occasione sarà possibile avanzare idee e proposte che saranno poi passate al vaglio dal Settore Urbanistica del Comune che, sotto la guida dell’Assessore Cama, sta procedendo nell’iter di redazione del documento strategico per la programmazione dello sviluppo dell’area costiera sul territorio reggino.

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI