Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Venerdì, 19 Agosto 2022

Enzo Foglia, la seconda g…

Lug 28, 2022 Hits:487 Crotone

Al Taormina Film Fest tri…

Lug 20, 2022 Hits:487 Crotone

La nuova raggiera in oro …

Giu 30, 2022 Hits:663 Crotone

Imparare a realizzare un …

Giu 22, 2022 Hits:685 Crotone

Sacro Cuore: una devozion…

Giu 20, 2022 Hits:717 Crotone

La Fondazione D’Ettoris t…

Giu 14, 2022 Hits:1038 Crotone

A scuola da Tolkien

Mag 21, 2022 Hits:1018 Crotone

Amantea - Giorni di intenso lavoro per il Comune

Si prospettano giorni intensi di lavoro per l’amministrazione comunale guidata dal sindaco Monica Sabatino. L’agenda, infatti, prevede l’apertura ufficiale della Fiera e la seduta del consiglio comunale.

Domenica 19 ottobre avrà luogo la prima delle due giornate introduttive dedicate alla promozione della Fiera di Amantea che, come consuetudine vuole, si svolgerà dal 31 ottobre al 2 novembre. Per la particolare occasione i volontari dell’associazione culturale “Nns e nnc” hanno allestito un’originale corteo figurativo intitolato “A fera, armamuni e partimu”. I figuranti, con al seguito gli animali della tradizione, si ritroveranno a partire dalle ore 15 nei locali che ospitano i banchi ortofrutticoli in piazza Mercato Nuovo. Da li muoveranno poi lungo via Baldacchini, via Dogana, via Margherita, corso Vittorio Emanuele e piazza Cappuccini. Questa particolare parata, che sarà certamente molto apprezzata dai bambini, serve anche a ricordare le origine storiche della Fiera, nata anche per favorire la compravendita di animali utili al lavoro dell’uomo. Dopo il corteo, verso le ore 19, la festa proseguirà in piazza Unità d’Italia con la “Sagra delle monacelle e del vino”. Domenica 26 ottobre si terrà la seconda giornata introduttiva. A partire dalle ore 15.30, grazie al prezioso supporto fornito dall’associazione teatrale “Il Coviello”, avrà luogo il corteo storico. Da corso Umberto I, di fronte alla casa comunale, i figuranti proseguiranno lungo via Nazionale, piazza Commercio, via Margherita, via Dogana, via Baldacchini e piazza Cappuccini. Qui si terrà l’investitura del Mastrogiurato, interpretato dal consigliere Caterina Ciccia, che nella tradizione è colui che sovrintende al corretto andamento delle compravendite. Subito dopo si proseguirà verso piazza Commercio per assistere alla cerimonia dell’alzabandiera. Lo spettacolo sarà reso ancora più suggestivo dalla presenza dei gonfaloni delle città che hanno aderito alla kermesse, dagli sbandieratori e da un complesso di musica arbëreshë.

Venerdì 24 ottobre la parola torna alla politica. Alle ore 15, presso la sede municipale di corso Umberto I, si svolgerà la seduta consiliare. Il presidente Linda Morelli ha convocato l’assise per approvare i verbali dell’ultima assemblea e per dare seguito al confronto tra maggioranza e minoranza sui temi di maggiore attualità.

 

Pubblicità laterale

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI