Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Sabato, 04 Febbraio 2023

Istituto S. Anna e Coni i…

Feb 02, 2023 Hits:115 Crotone

Al Nautico laboratori con…

Gen 26, 2023 Hits:319 Crotone

Parte il progetto "M…

Gen 21, 2023 Hits:414 Crotone

Virtuosità tecnica, liris…

Gen 21, 2023 Hits:403 Crotone

La pizza Crotonese a Sanr…

Gen 07, 2023 Hits:722 Crotone

Maria Taglioni: è' tornat…

Gen 07, 2023 Hits:708 Crotone

Per gli "Amici del t…

Gen 07, 2023 Hits:729 Crotone

PMI DAY 2022: Studenti in…

Gen 07, 2023 Hits:677 Crotone

Danza sportiva, un successo la quarta edizione del trofeo del Mediterraneo tenutasi al Palapadua

Cassisi, Massari, Mantello

E’ stata un successo la quarta edizione del trofeo del Mediterraneo ospitata dal Palapadua di via Zama a Ragusa. La competizione promozionale-divulgativa di danza sportiva autorizzata da Fids (Federazione italiana danza sportiva) e Csen ha fatto registrare la presenza di 22 Asd per un totale di circa 600 atleti. Questi ultimi si sono cimentati nelle varie discipline programmate, vale a dire: danze nazionali, standard, latino-americani, danze artistiche, hip hop, duo synchro a tema, duo synchro latin, classe D e C. Hanno partecipato associazioni sportive tesserate Csen e Fids di tutta la provincia di Ragusa e non solo. L’evento è stato organizzato dall’associazione sportiva “Come dancing” presieduta da Simona Massari. A differenza di quanto avviene in altri contesti territoriali, nell’area iblea la sinergia tra Csen e Fids, quest’ultima federazione diretta dal presidente provinciale Tony Mantello, ha prodotto risultati entusiasmanti. “Ed è questa, secondo me – afferma il presidente provinciale Csen, Sergio Cassisi – la strada che bisogna percorrere anche per il prossimo futuro. Ci sono tutte le condizioni affinché questa collaborazione possa essere incrementata ulteriormente. La presenza al Palapadua è stata davvero straordinaria, un altro segnale che ci fa comprendere come la danza sportiva sia una disciplina in costante crescita per quanto concerne le adesioni. Siamo davvero soddisfatti della riuscita della quarta edizione del trofeo del Mediterraneo. I giudici hanno avuto un gran da fare per le loro valutazioni. Nel finale, poi, la premiazione di tutti coloro che si sono distinti nelle varie categorie. Insomma, una festa straordinaria che abbiamo avuto di animare da protagonisti grazie a uno staff organizzativo di prim’ordine”.

Il trofeo del Mediterraneo quarta edizione

Pubblicità laterale

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI