Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Domenica, 14 Agosto 2022

Inaugurata a Rocca Imperiale la Casa delle Eccellenze Calabresi dei prodotti Dop e Ipg

casa eccellenze rocca imperiale

 

E’ stata inaugurata a Rocca Imperiale la Casa delle Eccellenze Calabresi dei prodotti Dop e Ipg sita all’interno del Monastero dei Frati Osservanti. Al taglio del nastro – informa una nota dell’Ufficio stampa della Giunta regionale - erano presenti l’assessore all’agricoltura Michele Trematerra ed il sindaco del comune Ferdinando Di Leo. L’iniziativa è stata promossa dall’Assessorato all’agricoltura, in collaborazione con i rappresentanti dei Consorzi di Tutela dei prodotti Dop e Igp e dell’amministrazione Comunale di Rocca Imperiale. All’incontro hanno preso parte, oltre a Trematerra e Di Leo, anche il Dirigente generale del dipartimento agricoltura Giuseppe Zimbalatti, il dirigente del settore promozione e valorizzazione Giacomo Giovinazzo e l’assessore del Comune di Rocca Imperiale Tiziana Battafarano. Presente anche il viceprefetto Massimo Mariani, vicario della Prefettura di Cosenza, sindaci ed amministratori dei comuni vicini. Sono inoltre intervenuti i presidenti ed i delegati dei Consorzi calabresi di Tutela i quali hanno evidenziato la bontà dell’iniziativa. Sono tredici, ad oggi, i Consorzi di Tutela all’interno della Casa delle Eccellenze: si tratta del consorzio del bergamotto di Reggio, dell’olio bruzio, dell’olio Lamezia, dell’olio dell’alto crotonese, della cipolla rossa di Tropea, del caciocavallo Silano, ed ancora delle clementine di Calabria, dei salumi di Calabria “capocollo, pancetta, salsiccia soppressata”, del limone di Rocca Imperiale, della patata della Sila, del fico di Cosenza, della liquirizia di Calabria e del consorzio vini Cirò e Melissa.

Su input dell’Assessore Trematerra, tutti i consorzi di tutela, l’assessorato ed il Comune di Rocca Imperiale, hanno avuto una serie di riunioni e tavoli di lavoro. Il primo grande risultato si è raggiunto lo scorso 20 ottobre con la firma del protocollo d’intesa finalizzato alla costituzione della Casa delle Eccellenze Calabresi DOP e IGP per il coordinamento dei consorzi di tutela, lo studio e la promozione dei prodotti di qualità regionali attraverso la creazione di un marchio territoriale.

Punti di forza dell’iniziativa consistono nella logica dello stare insieme e nella volontà di promuovere il territorio in un ragionamento che vede protagonisti i settori di sviluppo della Calabria, enogastronomia, cultura e turismo.

La Casa delle Eccellenze si pone, in particolare, l’obiettivo dello sviluppo della rete commerciale dei prodotti DOP e IGP, promuovere incontri con i Bayer e le GDO ed attività concertate avendo come protagonista il paniere dei prodotti calabresi.

La scelta della sede nel Comune di Rocca Imperiale pone l’accento sulla volontà di uscire fuori dai confini territoriali puntando all’Europa mantenendo fede all’identità territoriale calabrese.

“Si tratta di un modo nuovo per rappresentare la Calabria, una Regione che punta sull’economia agroalimentare e la casa delle eccellenze è un esempio concreto – ha dichiarato l’assessore Trematerra. Vogliamo continuare ad investire in quello che a nostro giudizio è un settore strategico per il futuro della nostra terra”.

Pubblicità laterale

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI