Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Venerdì, 19 Agosto 2022

Enzo Foglia, la seconda g…

Lug 28, 2022 Hits:487 Crotone

Al Taormina Film Fest tri…

Lug 20, 2022 Hits:487 Crotone

La nuova raggiera in oro …

Giu 30, 2022 Hits:664 Crotone

Imparare a realizzare un …

Giu 22, 2022 Hits:685 Crotone

Sacro Cuore: una devozion…

Giu 20, 2022 Hits:717 Crotone

La Fondazione D’Ettoris t…

Giu 14, 2022 Hits:1038 Crotone

A scuola da Tolkien

Mag 21, 2022 Hits:1018 Crotone

Belpasso - Gli antichi portali di Via Roma diventano museo a cielo aperto

un dettaglio

Riqualificare i portali storici del Centro storico e rievocare con nuove forme e nuovi colori la figura di Nino Martoglio: con questa duplice finalità si è conclusa ieri, dopo tre giorni di intenso lavoro creativo, l'estemporanea di pittura “La Via Letteraria” organizzata dall’Assessorato alla Cultura in collaborazione con l’Associazione Culturale “Art is Why”. E così ben 20 portoni sparsi lungo Via Roma, che fino a ieri giacevano abbandonati, hanno oggi una nuova vita grazie a questa iniziativa, che il sindaco di Belpasso illustra così: “Stiamo puntando forte sul decoro di Via Roma – afferma Caputo - e così abbiamo contattato i proprietari di alcune case con portali abbandonati lungo la via principale del nostro Centro per mettere in atto un progetto di riqualificazione creativa: è nata così l’estemporanea di pittura “La Via Letteraria” durante la quale alcuni giovani artisti del nostro territorio hanno ridipinto 20 grossi portali abbandonati sotto un’unica regia contribuendo così ad abbellire il nostro centro storico. Un’iniziativa inedita – conclude Caputo – che rientra nel più ampio progetto avviato da questa amministrazione per rilanciare turisticamente e culturalmente le vie più belle di Belpasso: basti pensare che già da domani ricominceranno le operazione di collocazione delle statue in pietra lavica nel percorso turistico delle cento sculture”.

Alle parole del sindaco fanno eco quelle dell’assessore al Turismo Tony Di Mauro: “I ragazzi dell’associazione ‘Art is Why’ hanno fatto un ottimo lavoro, che non a caso è stato interamente dedicato alla figura di Nino Martoglio: stiamo infatti lavorando affinchè anche Belpasso, grazie al più illustre dei propri scrittori, possa essere riconosciuta dalla Regione Siciliana quale punto di interesse della ‘Strada degli scrittori siciliani’, un modello di promozione turistica e culturale del territorio avviato dalla Provincia di Agrigento con Pirandello, Sciascia e Camilleri e che speriamo possa essere presto replicato o esteso alla Provincia di Catania con Verga e gli altri scrittori”.

uno dei bozzetti

Le opere pittoriche en plein air realizzate durante “La Via Letteraria” costituiscono una mostra permanente visitabile da tutti lungo la Via Roma di Belpasso.

Pubblicità laterale

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI