Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Lunedì, 26 Febbraio 2024

Presentato il Premio Nazi…

Feb 21, 2024 Hits:282 Crotone

Prosegue la formazione BL…

Feb 20, 2024 Hits:255 Crotone

Si firmerà a Crotone il M…

Feb 14, 2024 Hits:476 Crotone

Le opere del maestro Affi…

Feb 07, 2024 Hits:606 Crotone

Il patrimonio della …

Gen 24, 2024 Hits:1002 Crotone

Book Baby Boom: inizia un…

Gen 19, 2024 Hits:1093 Crotone

Alla Frassati inaugurata …

Nov 07, 2023 Hits:2431 Crotone

Book Baby Boom: una nuova…

Ott 25, 2023 Hits:2684 Crotone

Provincia: un nuovo Polo Tecnico Professionale

polo1

 

“Quella di oggi è una giornata importante perché la costituzione di un nuovo Polo Tecnico Professionale rappresenta, per il nostro territorio, una concreta opportunità per favorire l’incrocio tra scuola ed impresa e, di conseguenza, mondo del lavoro. La cosa interessante, a mio giudizio, è che il Polo si fonda su due comparti produttivi del crotonese, vale a dire l’agricoltura ed il turismo”. Lo ha sostenuto il presidente della Provincia di Crotone, Stano Zurlo, in occasione della conferenza stampa tenutasi, nella mattinata di oggi, nella sala Giunta dell’Ente. All’incontro con i giornalisti hanno partecipato anche l’assessore provinciale all’Edilizia scolastica Alessandro Carbone, l’assessore alle Attività produttive Domenico Spataro, i sindaci di Cutro Salvatore Migale e di Isola di Capo Rizzuto Gianluca Bruno, il Consigliere comunale di Cirò Marina Sergio Ferrari, i dirigenti scolastici Rita Anania per l’I.I.S.S. “G. Gangale”, il vicario dell’I.I.S.S. “Polo di Cutro” Salvatore Staine e Giovanni Lentini consulente del presidente dell’Ente intermedio. Il progetto, che ha ottenuto un finanziamento regionale di 1.025.626 euro, coinvolge 2 Istituti scolastici, l’Università del Molise Dipartimento Agricoltura, Ambiente e Alimenti, l’Università degli Studi Mediterranea di Reggio Calabria, 4 enti di formazione, 20 imprese, Confindustria, Confcommercio Crotone, Fai Cisl, 7 associazioni. Tra gli obiettivi vi sono il rafforzamento delle competenze trasversali; la promozione di nuovi servizi enoturistici; lo sviluppo di nuovi modelli organizzativi; l’implementazione della filiera dell’enoturismo; la produzione di beni e servizi di supporto all’attività enologica; l’occupazione dei giovani in agricoltura e turismo. Il Polo Tecnico Professionale Magna Graecia “Percorsi diVini” sarà anche una concreta opportunità per rafforzare e integrare le competenze degli operatori del settore e degli allievi delle scuole alberghiere e turistiche; per qualificare i servizi turistici delle cantine; per favorire la formazione specialistica di tecnici nel settore vitivinicolo.

Pubblicità laterale

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI