Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Lunedì, 13 Luglio 2020

Castrovillari - Ha riaperto i battenti la scuola media Enrico de Nicola

INAUGURAZIONE DE NICOLA (1)

Alla presenza del dirigente scolastico Fabio Grimaldi, del Vescovo, monsignor Francesco Savino, del Sindaco, Domenico Lo Polito, di Assessori e consiglieri comunali, questa mattina, alle ore 8,30, la scuola media Statale, “Enrico De Nicola”, ha riaperto i suoi battenti, ai 650 ragazzi e rispettivi docenti dopo i lavori di efficientamento energetico che assicurano minori costi relativamente al contenimento energetico ed un edificio ottimizzato e più rispondente alle esigenze di chi vi trascorrere buona parte della sua giornata.

Il momento è stato sottolineato da una semplice cerimonia che riporta la scolaresca in una struttura rinnovata per le innovazioni strutturali immesse che concernono il raggiungimento energetico in classe A+, di gran lunga superiore alla classe F originaria; l'installazione di 300 lampade a led, la disposizione di un impianto fotovoltaico da 30 kW che permette di produrre energia rinnovabile per l'alimentazione degli impianti, un sistema completo di telegestione che consente anche da remoto di controllare e modificare in ogni ambiente le condizioni di illuminamento, temperatura e umidità nonché la presenza di 70 sensori che, all'interno dei locali, effettuano automaticamente il ricambio con aria proveniente dall'esterno pre‐climatizzata, utilizzando l'aria in uscita tramite scambiatori di calore, in modo da ridurre sensibilmente i consumi.

Un intervento di particolare rilevanza- richiama il primo cittadino- che ridona decoro e contenuti ad uno degli istituti storici della città, costruito negli anni ’60.”

L’edificio scolastico oggi è servito anche da un nuovo campo per la palla a volo e il basket, un altro per il calcetto ed il tennis e dalla realizzazione di una pavimentazione esterna che arricchiscono ed impreziosiscono l’opera completa e pronta per essere fruita dalla scolaresca.

Questi ultimi- precisa il Sindaco Lo Polito- fanno parte di un altro intervento, realizzato nell’ambito dei progetti PON del MIUR e gestito direttamente dalla Scuola. Tuttavia, per tale azione- fa presente- si rileva l’apporto determinante del Comune che, pur di non far perdere questa opportunità, durante la scorsa dirigenza, ha redatto, tramite i propri uffici, il progetto a cura dell’ingegnere Roberta Mari.”

Invece, quello inerente l’efficientamento energetico è stato seguito dall’ingegnere Salvatore Leto, il quale si è occupato pure di opere in altri Comuni del Pollino, coinvolti dal programma Green Communities nel quale questo è compreso.

Un’opera- hanno dichiarato il Sindaco Lo Polito e l’Assessore all’Istruzione Pino Russo - che testimonia con forza l’importanza che dà questa Amministrazione alla scuola, agli ambienti che devono ospitare i ragazzi ed al ruolo che , sempre più, deve rispondere l’istituzione scolastica, con i suoi ambiti, alla domanda formativa la quale non può fare a meno di qualità, sicurezza e rispondenza dei luoghi alla quotidianità didattica che hanno bisogno di vivere le nuove generazioni. Intenzioni cheaggiungono il primo cittadino e l’Assessore- sono presenti anche nel documento unico di programmazione di questa Amministrazione e che esprime, tra l’altro, il suo impegno, come richiama l’attenzione profusa per tale opera, per dare soluzioni sostenibili alla crescita diffusa di Castrovillari e per offrire una migliore qualità ambientale nonché per ridurre emissioni di CO2 nell’aria.”

Ai ragazzi per l’occasione è stato donato un opuscolo divulgativo sul risparmio energetico e le energie rinnovabili, oltre ad un cappellino‐ gadget con immagini che ripropongono le tematiche della sostenibilità ambientale.

INAUGURAZIONE DE NICOLA (8)

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI