Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Domenica, 18 Aprile 2021

a Tutto Volume tornerà l'anno prossimo con la V edizione

festa a tutto volume 2

 

Ci sarà la quinta edizione del festival letterario “A Tutto Volume”. E’ quanto ha dichiarato ieri sera Alessandro Di Salvo, direttore organizzativo della manifestazione culturale chiusa qualche giorno fa e che ha ottenuto presenze record. Dati statistici, abbinati a quelli riguardanti la vendita dei libri, che fanno sperare bene per il buon proseguimento del festival. Ieri sera se n’è parlato al Bon durante una festa open organizzata dallo staff di “A Tutto Volume” per incontrare quanti hanno creduto nel progetto: volontari, sostenitori, librai, sponsor, conduttori, artisti, lettori. Un momento conviviale e informale, accompagnati dalla musica (ma anche dalla partita dell'Italia), per fare parlare dell’iniziativa recente anche attraverso il racconto fotografico curato da Marcello Bocchieri, guardando inoltre alle prospettive future dell’edizione 2014, ovvero la quinta edizione del festival che è coordinato dal giornalista e scrittore Roberto Ippolito. E ieri sera è intervenuto brevemente anche il neo sindaco di Ragusa, Federico Piccitto che si è confrontato con gli organizzatori, i volontari, gli artisti e i sostenitori presenti. Per il primo cittadino la manifestazione culturale è di assoluto interesse anche perché offre alla città importanti spunti oltre ad essere di assoluto richiamo turistico. Compatibilmente con le risorse economiche del Comune si cercherà di offrire un supporto per la prossima edizione. “Il festival anche quest’anno ha avuto un grande riscontro di pubblico, ancor di più degli anni scorsi, con presenze davvero record – ha sottolineato il direttore artistico Alessandro Di Salvo durante il saluto iniziale – Abbiamo sentito la forte presenza di tutta la città e il grande sostegno arrivato da volontari, librai, cittadini comuni che hanno creduto nell’iniziativa mettendo anche di tasca loro una parte del budget necessario. Come sempre grande interesse da parte degli sponsor. Possiamo dire che è stata ben oleata una macchina che ha portato gente in città, ha favorito lo shopping in centro storico, ha visto maggiori presenze degli alberghi e nei ristoranti, favorendo un indotto di un certo rilievo. Quanto speriamo di fare per il prossimo anno e per gli anni futuri”.

Pubblicità laterale

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI