Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Martedì, 01 Dicembre 2020

A Montezemolo la Colonna d’Argento di Michele Affidato

2

Una scultura in argento raffigurante la Colonna di Capocolonna, è questa l’opera che il maestro orafo Michele Affidato ha realizzato per Luca Cordero di Montezemolo in occasione della firma dell’accordo di partenariato tra l’Ufficio Scolastico Regionale per la Calabria e il Comitato Promotore Roma 2024. Un’intesa questa che vedrà la scuola calabrese pioniere in una sperimentazione di “educazione olimpica” che in caso di successo della candidatura romana diventerà programma nazionale per tutte le scuole italiane. Tanti gli studenti giunti al Palamilone per assistere a questo evento, arricchito dalla presenza del Direttore generale dell’ufficio scolastico regionale per la Calabria, Diego Bouchè, e del Presidente del Coni regionale, Maurizio Condipodero. Durante la manifestazione è stato proiettato il suggestivo video “Roma 2024” e subito dopo l’intervento, attesissimo e graditissimo, di Luca Cordero di Montezemolo che ha illustrato gli obiettivi e vision di Roma 2024. Crotone terra d’atleti, che ha nel proprio dna e nella propria tradizione l’antica cultura olimpica. La Colonna, il più antico e conosciuto simbolo di Crotone, unica superstite del tempio dedicato dagli antichi greci a Hera Lacinia, riprodotta in argento da Michele Affidato per la consulta provinciale degli studenti di Crotone, è l’opera che è stata consegnata a Montezemolo dal maestro orafo crotonese in collaborazione con il Prof. Santino Mariano. “Realizzare la Colonna di Capocolonna - commenta Affidato - è per me motivo di orgoglio in quanto non solo rappresenta il simbolo storico della Città di Crotone, ma ne diventa anche strumento di promozione per il nostro territorio. Il mio impegno è sempre costante nel rappresentare la mia Città che merita tanta attenzione per le sue grandi bellezze”. Sono ormai tante le Colonne d’Argento che il maestro Michele Affidato ha realizzato e consegnato in importanti eventi a diversi personaggi; tra cui Michele Placido, il Volo, Mira e Paoul Sorvino, Philippe Leroy, Massimo Ranieri, Riccardo Scamarcio, Pino Daniele, Nino Frassica, Teresa De Sio, Carlo Conti e a febbraio, in occasione del Festival di Sanremo, la Colonna è stata consegnata nelle mani di Eros Ramazzotti. Nel laboratorio di Piazza Pitagora, il maestro orafo crotonese, con il sostegno fondamentale del suo team, sta attualmente lavorando ad alcune opere di arte sacra, tra cui il restauro delle corone della Madonna della Scala ed il Pastorale di San Francesco che Affidato sta realizzando per la comunità di San Nicola dell'Alto. Opera quest’ultima che il prossimo 20 aprile sarà benedetta da Papa Francesco.

Pubblicità laterale

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI