Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Sabato, 24 Ottobre 2020

Hamm e Crotone, un'amiciz…

Ott 07, 2020 Hits:878 Crotone

Cerrelli: “Vile attacco a…

Set 14, 2020 Hits:1488 Crotone

Grande successo per la mo…

Set 11, 2020 Hits:1012 Crotone

Ad Amadeus il "Premi…

Ago 27, 2020 Hits:1711 Crotone

Le colonne d'oro di Miche…

Ago 04, 2020 Hits:2470 Crotone

Centro storico ripulito d…

Ago 03, 2020 Hits:1978 Crotone

Nuovo look per Isola Capo…

Lug 21, 2020 Hits:1969 Crotone

Michele Affidato firma i …

Lug 16, 2020 Hits:1919 Crotone

Coppa Italia, l'Orizzonte catania passa ala Final Four

Martina Miceli e la sua squadra

 

L'Orizzonte Catania conquista la qualificazione alla Final Four di Coppa Italia, vincendo a punteggio pieno il proprio girone grazie a due successi in altrettante partite.

Dopo il rotondo 22-8 inflitto ieri sera alla Blu Team, infatti, oggi pomeriggio le ragazze di Martina Miceli hanno battuto anche la Waterpolo Messina con il risultato di 11-5.

Le rossazzurre quindi avranno la possibilità di difendere quel titolo conquistato nelle prime due edizioni della competizione disputate nelle ultime due stagioni e questo permette sicuramente alla società del Presidente Nello Russo di cominciare la stagione con il piede giusto.

Già in palla il nuovo acquisto Rita Keszthelyi, che ha permesso di ammorbidire il peso dell'assenza di Blanca Gil ferma ai box per qualche giorno a causa di un piccolo problema fisico, ma qualche buona indicazione è arrivata anche da Arianna Garibotti e Claudia Marletta, senza dimenticare la solita Capitan Tania Di Mario.

Il coach dell’Orizzonte Catania però sa che la sua squadra può dare molto di più ed è proprio questo aspetto che sottolinea al termine del match vinto contro Messina: “Siamo contente per la qualificazione – dice Martina Miceli – ma ho visto troppi aspetti che ancora non vanno e dobbiamo necessariamente migliorare molto. Senza dubbio c’è stata anche qualche indicazione positiva, ma non sono per nulla esaltata perché non mi sono piaciute tantissime cose. Ci prendiamo questa qualificazione e continuiamo a lavorare, con l’obiettivo di iniziare il nostro campionato nel migliore dei modi e di prepararci bene per gli impegni importanti che ci aspettano”.

Questa mattina la Waterpolo Messina aveva battuto la Blu Team per 12-11, conquistando il secondo posto in classifica. La Final Four si disputerà Venerdì 7 e Sabato 8 Marzo 2014.



QUESTO IL TABELLINO DEL MATCH DI OGGI:

Orizzonte Catania-Despar Waterpolo Messina 11-5


Orizzonte Catania: Ricciardi, Keszthelyi 2 (1 rig), Garibotti 3, Radicchi, Di Mario 2 (1 rig), Aiello, V. Palimieri, Marletta 1, F. Aiello, M. Musumeci, Dursi 2, Lombardo 1, Zuccarello. All. Miceli.

Waterpolo Messina: Sparano, Apilongo, Gitto, Starace 2 (1 rig), Morvillo 2, Olivieri, Battaglia 1, D'Agata, Toth, Marchetti, Zangla, Rella. All. Puliafito.


Arbitri: Del Bosco e Magnesia.

Note: parziali 2-1, 2-0, 5-1, 2-3. Uscita per limite di falli Lombardo (C) nel quarto tempo. Nel terzo tempo Toth (M) ha fallito un rigore (parato). Superiorità numeriche: Orizzonte 4/7 + 2 rigori e Messina 2/6 + 2 rigori. Spettatori 200




RISULTATI E CLASSIFICA DEL GIRONE C:

 

Venerdì 4 Ottobre Blu Team – Orizzonte Catania: 8-22

Sabato 5 Ottobre Waterpolo Messina – Blu Team: 12-11

Sabato 5 Ottobre Orizzonte Catania – Waterpolo Messina: 11-5

 

 

Classifica: Orizzonte Catania 6, Despar Messina 3, Blu Team 0 punti

 

 

 

 

 

Pubblicità laterale

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI