Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Giovedì, 18 Agosto 2022

Enzo Foglia, la seconda g…

Lug 28, 2022 Hits:474 Crotone

Al Taormina Film Fest tri…

Lug 20, 2022 Hits:477 Crotone

La nuova raggiera in oro …

Giu 30, 2022 Hits:654 Crotone

Imparare a realizzare un …

Giu 22, 2022 Hits:675 Crotone

Sacro Cuore: una devozion…

Giu 20, 2022 Hits:708 Crotone

La Fondazione D’Ettoris t…

Giu 14, 2022 Hits:1024 Crotone

A scuola da Tolkien

Mag 21, 2022 Hits:1009 Crotone

Diamoci un taglio: i giovani imprenditori di Confindustria a Napoli

20131019_141137

 

Gentile: “sono soddisfatta del segnale forte che il movimento dei Giovani di Confindustria ha dato”.

Il XXVIII Convegno dei Giovani Imprenditori di Confindustria lascia Capri e si trasferisce a Napoli. Si è deciso di spostare il convegno in segno di vicinanza e solidarietà al Capoluogo partenopeo dopo l’incendio che ha quasi distrutto la città della scienza, così come è già stato fatto a marzo quando si è tenuto a Mirandola il tradizionale convegno di Cortina per essere vicini alla popolazione e alle aziende colpite dal terremoto.

“Diamoci un taglio”, questo il titolo dell’iniziativa svoltasi il 18 e il 19/10, vuole significare voler interrompere le cattive eredità del passato: un taglio alla spesa pubblica inefficiente, alle tasse che opprimono, ai tempi lunghi e all’incertezza dell’ingiustizia, alla corruzione e all’illegalità.

Dopo qualche anno lontano dalla platea quest’anno è stato caratterizzato dal ritorno dei politici. Tra gli altri, gli interventi dei Ministri Andrea Orlando e Emma Bonino, oltre a Carlo De Benedetti, Tito Boeri, Vincenzo Boccia, Fedele Confalonieri, Antonella Mansi, Antonio Amato, Giorgio Squinzi.

I Giovani Imprenditori – ha detto Jacopo Morelli Presidente dei Giovani Imprenditori di Confindustria – devono far pervenire un monito forte alla classe dirigente, mettendo in luce le problematiche che stiamo vivendo, ma allo stesso tempo, devono comunicare anche un segnale positivo e di speranza per non contribuire ad alimentare la tensione in atto” .

Folta la delegazione dei Giovani di Confindustria Calabria presenti a Napoli che ha visto la partecipazione anche del Presidente Senior Giuseppe Speziali. in rappresentanza della territoriale di Crotone la Presidente Sabrina Gentile.

Pubblicità laterale

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI